Scritta da: Paola Marcato
in Poesie (Poesie d'amore)
Dove sta di casa l'amore?
C'è chi dice che la sua residenza sia il cuore,
chi dice sia nelle azioni quotidiane,
nei bei gesti, nella gentilezza.
In realtà l'amore non ha una casa,
non ha una residenza.
Vive nell'aria, nel vento, nella natura e in tutto ciò ci circonda.
L'amore è nella vita,
è negli occhi innocenti di un bambino,
è nel sorriso ingenuo di un adolescente,
è nella tristezza infinita di un adulto che soffre,
è nelle mani consumate di un saggio. (L'amico felice marra dice che non sta bene chiamarlo "vecchio", più giusto dire saggio, e ha ragione).
L'amore è in tutti noi. Indistintamente.
La cosa più difficile da fare è amare.
Perché l'amore è fatto di rispetto per il prossimo, di perdono, di piccole cose come la pazienza, la tolleranza., l'umiltà dell'essere.
È difficile amare, per il semplice fatto che l'amore è noi, e l'ego di solito fa da padrone impedendo all'amore di "fluire", di espandersi e di volare.
Composta giovedì 14 febbraio 2019
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Stefano Medel
    in Poesie (Poesie d'amore)

    Noi due forever

    Noi due insieme da sempre,
    ci conosciamo da una vita,
    non è un giorno,
    quanto tempo,
    ma mi pare ieri,
    nel mio cuore tutto
    è restato fresco e giovane,
    e l'amore ancora mi dura,
    ero inaridito e chiuso,
    come una rana d'inverno,
    poi sei arrivata tu,
    hai smosso le acque,
    hai cambiate le cose,
    hai riempito la mia vita,
    col sentimento,
    col tuo affetto
    e da allora sei restata
    per sempre;
    grazie per quello che mi dai,
    per un tuo gesto,
    una carezza,
    una parola,
    un tuo sorriso,
    tante piccole attenzioni,
    che dimostrano il bene,
    tra noi,
    noi due insieme,
    per sempre, sino
    alla fine,
    in faccia a questo mondo
    brutto.
    Composta mercoledì 30 gennaio 2019
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di