Poesie d'amore


in Poesie (Poesie d'amore)

Succederà

Succederà... che ci ameremo per un attimo, guardandoci negli occhi, ricongiungendoci con l'infinito. Succederà che i nostri cuori batteranno all'unisono, sotto lo stesso cielo.
Succederà ogni cosa destinata a noi, quel bacio, quegli occhi che bruciano come fiamme e poi...
Ci ameremo per un istante, ma sarà un tempo sospeso, un fulmine, il silenzio prima del boato, e lo scroscio d'acqua.

Poi l'inaspettato: tu.
Diverso, vorace, confuso, evitante e al contempo preso, mi farai capire che non faccio parte della tua vita e sceglierai di restare inerme nella realtà che ti sei costruito, lontano da me.

Una gabbia d'oro è pur sempre una gabbia.

Il nostro incontro sarà di sabbia ma presto perderà la sua magia, perderà la sua purezza, trasformandosi nella bianca schiuma del mare.
Ricordi sbiaditi, acqua che s'infrange sugli scogli, che accarezza il bagnasciuga... ma poi passa.
Tra me e te la distanza dei km di nuovo, la distanza delle parole, del cuore, dei pensieri.
Questo accadrà, questo è accaduto ancora.
Passeranno i giorni nel silenzio e non ci sentiremo più. Una montagna, la nebbia, le nuvole, il vuoto allo stomaco, spiragli di luce.
Passerà il calore dei giorni, i boati in cielo, e sarà fine estate.
E quando le foglie ambrate cominceranno a cadere, e il vento a soffiare fresco all'imbrunire, al primo fulmine qualcosa tornerà a riaccendersi e forse... dico forse, se sarai pronto, torneremo ad essere io e te, finalmente insieme.
Composta giovedì 12 maggio 2022
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Asianne Merisi
    in Poesie (Poesie d'amore)

    Donna

    Nota di una ninna nanna, canto di speranza
    abbraccio comune, complice senza fine.
    Lacrima di rugiada, fiaba sussurrata, carezza delicata.
    Tu,
    macerie di cuore
    che piangi dentro e sorridi fuori.
    Tu
    vita usata
    fra croci portate e campi fiiriti
    Tu... sempre e solo... Tu
    Essenza grande e forte,
    bianca e colorata sole di una bella giornata.
    Tu
    vento che gonfia le vele,
    profumo, d'incenso aroma di miele.
    Donna
    fiera nella vittoria
    onesta nella sconfitta
    se resti ferma o sempre in tormento
    immensa e preziosa è, la tua straordinaria vita.
    Composta martedì 8 marzo 2022
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Walter Girardi
      in Poesie (Poesie d'amore)
      Chissà se anche a te capita, se alle volte mi pensi,
      se ti ritorno in mente, quando la nostra canzon senti.
      Se quando passi, davanti al nostro posto,
      riaffiora il sentimento in fondo al cuor nascosto.

      Chissà se come me, soltanto ti addormenti,
      sol quando il cuore è in pace pensando ai bei momenti.
      Se anche a te la giornata subito migliora,
      quando il pensier di noi, la tua mente sfiora.

      Chissà se son la gioia che ti illumina il viso,
      come succede a me pensando al tuo sorriso.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Luca Paletti
        in Poesie (Poesie d'amore)

        Dammi una notte

        Dammi una notte,
        Una notte ancora,
        per sognare i tuoi occhi
        specchiarsi dentro un cielo
        azzurro lago,
        Dammi una notte,
        una notte ancora,
        per farti capire che lottare
        per averti è l'unica violenza
        che vorrei fare a me stesso,
        Dammi una notte,
        una notte ancora,
        per scrivere su tutti i muri
        che sei bella più di un tramonto
        che lascia posto alle stelle,
        Dammi una notte,
        una notte ancora,
        voglio amarti più forte
        perché il mio grido
        arrivi dritto al tuo cuore,
        Dammi una notte,
        una notte ancora,
        voglio dormire abbracciato con te,
        e risvegliarmi che dormi ancora,
        per tutta la vita.
        Composta martedì 29 marzo 2022
        Vota la poesia: Commenta
          in Poesie (Poesie d'amore)

          Bacio Improvvisato

          Giorno del santo dell'amore
          in camera della ragazza dai capelli rosso scuri
          profumo di incenso nella camera
          forte ma docile
          luce viola nella camera
          calda e rasserenante

          Una malinconica melodia americana
          che lievemente zuccherava l'aria
          accompagnata dal tenero canto
          della ragazza dai capelli rosso scuri
          e tra i battiti di una batteria
          la canzone disse amor

          Partì
          un bacio improvvisato
          sfumature di rosa nelle menti dei due giovani
          cuore ritmico in fase di esplosione
          colpevoli le labbra floride
          un bacio scusato
          bacio indesiderato
          nella camera dalla luce viola.
          Composta mercoledì 9 marzo 2022
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Angela
            in Poesie (Poesie d'amore)
            Momenti, istanti, distanti, incessanti.
            Tu,
            che dal nulla hai creato il tutto
            e che del tutto non smetti di creare il bello.
            Non sempre ciò che credi eterno è davvero il tuo eterno.
            Succede che, d'improvviso, vedi il mondo con occhi diversi, inaspettati che ti portano a ricrederti su tutta la tua vita.

            Sei il momento di tutta una vita.
            Vota la poesia: Commenta