Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie d'amore


Scritta da: Luca Grigoletto
in Poesie (Poesie d'amore)

Poeta e pittrice

Poeta e pittrice
Opposti ma corrisposti
Lei dimostra lui descrive

Inchiostro di gioia e dolore su righe
Tempera scura spenta su fogli ruvidi

Dipinti crudi sapienti ferite taglienti
Pagine oscure di storie realmente vissute

Unendosi loro come d'incanto
Si fondono in una bufera confondono
Le forme e i versi cambiati
Umori ora diversi

Schizzi di felicità in limpidi colori
Aggettivi raggianti e gioiosi
Descrivono particolari versi appariscenti

Pennelli d'amore
Curano quell'appassito cuore
Trasformato ora in splendente girasole
Penne dal caldo cuore
Raccontano il chiaro improvviso amore
Che allontana ogni oscuro dolore

Pittura allegra
Rende la sofferenza estinta
Vocaboli amorevoli
Prosperoso da luce distinta

Lei ora dipinge quadri di dolce e armoniosa poesia
Lui scrive versi riflessi di un'arte brillante e pia

Felicità condivisa
Arte incisa
Vita decisa.
Composta sabato 6 aprile 2019
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: GENNY CAIAZZO
    in Poesie (Poesie d'amore)

    Non sprechiamo tempo

    Perdere tempo quando tempo non c'è
    fingersi nemici quando odio non è,
    seminare un po' di noi in
    quel terreno non guasta,
    uno spazio rubato al mondo
    solo per noi e basta,
    proveremo a leggere tra le
    sfumature dell'anima,
    diventa importante e sensato sia
    il sorriso che una lacrima,
    perdersi nel dubbio senza
    che ci sia un perché,
    è quando siamo troppo convinti
    che ci chiediamo l'amore cos'è?
    Nel vuoto improvviso dove
    non hai nulla da dire,
    quando quell'amore ti fa
    vivere e poi ti fa morire,
    tutto cambia quando
    non siamo preparati,
    i nostri tempi non
    vanno mai sprecati,
    se due cuori battono
    d'amore consumiamoci,
    freghiamocene di tutto e nel
    nostro tempo viviamoci,
    i dolori ci cambiano,
    le cicatrici ancora sanguinano,
    nel senso divino di un ti amo,
    questo dannato tempo non lo sprechiamo.
    Composta venerdì 1 gennaio 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: GENNY CAIAZZO
      in Poesie (Poesie d'amore)

      Rinuncio perché ti Amo

      Contro chi devo lottare,
      mi batto con chi
      ho saputo solo amare?
      È assurdo non lo farò,
      io proprio non ci sto!
      Tra un pugno e un
      calcio poi ti abbraccio,
      ci rinuncio non ce la faccio!
      Sul ring del dolore,
      batte per te il mio cuore,
      ci sono lacrime su
      quel letto disfatto,
      vado via e non combatto,
      datemi del vigliacco
      io non so come mi chiamo,
      so solo che non posso
      farti del male perché ti amo.
      Composta sabato 18 dicembre 2010
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: GENNY CAIAZZO
        in Poesie (Poesie d'amore)

        Amami

        Amami tra i valori concreti e non in una parola,
        non voglio essere una parentesi sotto le lenzuola,
        nel bisogno di uno sfogo chiamami,
        nel sorriso e nel pianto amami,
        anche quando ti manderò via,
        scavalca il muro di ogni bugia,
        dove non ci sarà concesso
        dimostreremo che è amore e non solo sesso,
        avremo tatuaggi disegnati sul cuore,
        amami perché resto solo se è amore.
        Composta venerdì 7 luglio 2017
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: GENNY CAIAZZO
          in Poesie (Poesie d'amore)

          Mancata occasione

          Se potessi dirti perché,
          capiresti tutto di me,
          ma lo sai che mi blocchi,
          avresti dovuto leggerlo negli occhi,
          non è stato così,
          forse guadagnavi un sì,
          tra il silenzio e lo stupore,
          forse si trattava d'amore,
          chissà se mi riconoscerai tra la gente,
          ma adesso non posso più dire niente.
          Composta lunedì 19 dicembre 2016
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Luca Grigoletto
            in Poesie (Poesie d'amore)

            Petraxpetua

            Lancio questa pietra dell'amore nel mio cuore
            Rimarrà perpetua
            Per te combatterò come Perseo
            Questa stanza di sofferenza l'ho chiusa
            Ho sconfitto la Medusa
            A te che ti desidero come Romeo
            Sei incantevole come Orfeo
            La tua arte dovrebbe essere esposta in un museo
            Da ogni caduta ti solleverò
            Tu sei Psiche io sono Amore
            Contro tutti proteggeremo il nostro amore.
            Vota la poesia: Commenta