Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Maurizio Blandino

Tecnico programmatore, nato martedì 11 aprile 1961 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Maurizio B.

Amare un narcisista

Lui è affascinante, intelligente, brillante, a successo in tutti i campi sociali,
e sa di essere ammirato da tutti, lei lo vede così e se ne innamora in breve tempo,
è l'uomo ideale per lei.

Lui si mostra dolce, tenero, attento, premuroso, passionale, e indifeso per una vita passata sofferente, fiducioso in lei che lo sa capire, e soprattutto molto attento ai bisogni di lei in questo momento.

Ma Lui narcisista, è molto abile nell'assumere il controllo delle vite altrui,
usa qualsiasi mezzo per piegare le persone alla propria volontà ed è sempre Lui ad avere la meglio.

Ormai Lei non vede altri, lo comprende anche se Lui ha una vita complicata,
e si concede totalmente a Lui con la mente e con il corpo.

Ma Lui narcisista è sempre alla ricerca del "meglio del meglio",
e dopo pochi momenti passati con Lei, Lei non le basta più,
la vede come una donna senza carisma, non trova più in Lei interesse,
non al suo livello, e poi il suo obiettivo principale è il suo di benessere,
Lui è innamorato di se stesso.

Ma Lei ormai è innamorata di questo amore narcisista,
non può più farne a meno, lo vede come il suo ideale compagno.

Lui narcisista vive i sentimenti con freddezza, con distacco e mancanza di empatia,
Lui ama la propria immagine riflessa negli occhi degli altri,
quindi si trova un'altra donna per farsi amare, una nuova preda,
per sostituire Lei che non è più interessante,
non è più ai sui livelli superiori.

Ma Lui narcisista gli concede tre giorni di intimità tutti per Lei prima di dirgli addio,
così da non farsi più dimenticare, ed avere un'altra donna che lo ama, che lo ammira.

La porta in hotel di grande prestigio, ristoranti di chef famosi,
in posti da far salire sempre più in alto il suo successo,
il suo fascino si innalza ancora di più per Lei.

Ma quando questo finisce e l'addio e arrivato Lei si trova confusa, addolorata, vuota,
il suo cuore va in frantumi.

Tutto questo l'ha cambiata, ora non vede più le persone che gli stanno vicino,
che l'amano, Lei ora non crede più a nessuno, e la solitudine gli rimarrà a lungo dentro.
Maurizio Blandino
Composta domenica 2 maggio 2021
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Maurizio B.

    Una donna che non sa più amare

    Sei cambiata, ti senti più libera e vuoi scoprire un altro mondo.

    Ti è ormai stretto questo mondo insieme a me,
    ne vuoi un altro di mondo, ma questo ti porterà alla solitudine,
    perché non basta avere amiche e amici per vivere appieno e per essere felici.

    Si, sei cambiata, non c'è più amore nel tuo cuore.

    Ci vuole anche l'amore, e tu non sai più darlo,
    credi che per te sia sufficiente avere amici e amiche per essere felici.

    Troverai nuove amiche, come è già successo, ma non l'amore,
    e quando tu ti sentirai sola, loro non ci saranno per te,
    perché pensi che puoi fare a meno dell'amore.

    Troverai altri uomini, come è già successo, ma non l'amore,
    perché nei tuoi modi non c'è più amore.

    Ma nei momenti più tranquilli, dove la mente rivive la vita,
    nella notte in silenzio con te stessa sentirai la mancanza dell'amore e ti troverai in una casa vuota condivisa con la solitudine.

    Tu non sai più amare.
    Maurizio Blandino
    Composta lunedì 26 aprile 2021
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Maurizio B.

      Nelle notti insonne

      Nelle notti insonne, la mia mente ritorna indietro,
      ripenso alle mie storie,
      a quelle vissute e a quelle che desideravo e che non si sono mai realizzate.

      Ripenso al passato, al dolore, alle falsità che ho subito,
      ripenso ai momenti felici, in cui ero così felice da volerlo urlare a tutto il mondo.

      Ripenso che ora non sono abbastanza forte per sopportare un altro addio,
      per ricominciare di nuovo, per sentire di nuovo quel dolore al cuore.

      Penso che, forse, l'amore sia troppo per me,
      che forse ci ho sperato così tanto ma non fa per me.

      Penso che gli anni passano sempre più veloci, che ormai ho esaurito le possibilità di trovare l'Amore.

      Penso a quello che sto facendo ora: sono un anima persa in un ambiente che non è più mio, un ambiente che non mi vuole più e che spera sempre che io vada via.

      Ancora cerco di aggrapparmi a tutti i miei ricordi belli, ma vedo un abisso gelido e profondo, senza luce.
      Maurizio Blandino
      Composta mercoledì 28 aprile 2021
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Maurizio B.

        Notte insonne

        Notte insonne in solitudine,
        ma non troppo, ci sei tu.

        Cerco di addormentarmi tra tanti pensieri,
        troppi problemi che si sentono quando si è soli.

        Cerco di addormentarmi, ma tu non dormi,
        vuoi qualcosa di me.

        Sei ben sveglia in questo aprile strano,
        di giorni isolati in casa, con la primavera che sprona ad uscire,
        dove la natura si risveglia dando bellezze infinite.

        Tu sei li, ti sento, ti lamenti perché non vuoi dormire e vuoi la vita da me,
        vuoi la continuazione, vuoi vivere ancora con il mio sangue.

        Maledetta zanzara.
        Maurizio Blandino
        Composta lunedì 26 aprile 2021
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Maurizio B.
          Seguire il cuore.

          A volte seguire il cuore ci porta solo dolore,
          e con un cuore spezzato non si può tornare indietro.

          Rimangono solo i sogni di quelle belle sensazioni che il cuore ci ha dato,
          quelle sensazioni diventano lacrime di dolore.

          Un dolore più profondo di una vera ferita sulla pelle.
          Maurizio Blandino
          Composta giovedì 22 aprile 2021
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Maurizio B.
            Il Tempo.

            Come passa il tempo,
            sembra ieri che ricevevo il tuo amore,
            le tue carezze, i tuoi baci, i tuoi sorrisi, il cercarsi, il sentirsi.

            Facevamo l'Amore in qualsiasi momento, non c'era un tempo specifico,
            ed era sempre speciale con te.

            Come passa il tempo,
            ora sei cambiata,
            non mi accarezzi, non mi baci, non mi sorridi, non mi cerchi, non mi senti.

            Ora sei cambiata,
            dentro di te, altri interessi, altre persone.

            Come passa il tempo,
            come sei cambiata, come sono cambiato,
            come si cambia quando non si ama più.
            Maurizio Blandino
            Composta lunedì 15 marzo 2021
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Maurizio B.
              Lacrime invisibili.

              Il mio Cuore lacrima di gocce invisibili,
              tu non te ne accorgi, o fai finta di non vederlo.

              Le lacrime anche se sono invisibili si sentono cadere come la pioggia di un temporale.

              Più ti guardo, più ti abbraccio, più ti accarezzo, più ti bacio,
              più ti vivo, e quel ticchettio della pioggia aumenta, lasciandomi il Cuore ferito.

              Non un abbraccio, delle carezze, dei baci, delle coccole per fare smettere queste lacrime invisibili, tu non te ne accorgi, o fai finta di non sentirlo.

              Non vuoi fare smettere di lacrimare il mio Cuore.

              Ormai non hai più amore per me.
              Maurizio Blandino
              Composta venerdì 26 febbraio 2021
              Vota la poesia: Commenta