Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Maurizio Blandino

Tecnico programmatore, nato martedì 11 aprile 1961 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Maurizio B.
Una vera passione!

Vivere la Natura nel profondo, curandola,
rispettandola ed osservando i suoi abitanti in tutte le forme.

Ci si incammina tra la natura, tra gli alberi innalzati nel cielo,
mentre la musica del cinguettio degli abitanti ci accompagna nel nostro percorso.

Ci si sofferma a guardare nei piedi di questi grandi alberi, che unisco la terra al cielo,
con la speranza di trovare dei doni.

Camminando in questo Eden si ha la sensazione di tornare bambino,
con la mente completamente vuota da ogni problema.

Quando vedi i sui frutti ti dà una soddisfazione difficile da descrivere,
si gode della bellezza che la natura ci dà, e si cerca di fermare il tempo con una foto,
perché quel momento non è mai uguale ad un altro.

Che sia un Porcino, un Finferlo o un altro frutto,
la natura ci regala i suoi colori e i sui sapori e ci delizia di questi doni.

La Natura, gli Alberi, i funghi, questo è il benessere, il relax e la cura del corpo e della mente.
Maurizio Blandino
Composto sabato 8 maggio 2021
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Maurizio B.
    Il principe azzurro.
     
    Si cerca di stare bene sperando di trovare la persona giusta,
    la persona precisa e perfetta, con tutte le caratteristiche che piacerebbe a noi,
    come un puzzle dove manca sempre il pezzetto che completa il quadro. Si vuole la perfezione...
     
    Invece conosciamo la persona che di difetti ne ha a bizzeffe, non è bella come vorremmo.
     
    Ma comunque c'è né innamoriamo lo stesso.
     
    Perché la accettiamo cosi come, la voglia di capire la persona che si ha accanto,
    di amarla sì per i suoi pregi, ma anche per i suoi difetti.
     
    La perfezione non esiste né noi siamo perfetti, né la persona che abbiamo accanto.
    Occorre trovare la persona che amandola, s’impara ad accettare tutto di lei.
     
    La persona che rimane sveglia per guardarti mentre dormi,
    la persona che ti bacia,
    che ti vuole mostrare al mondo,
    che ti presenta ai suoi amici con decisione come suo compagno,
    orgogliosa anche se sei in tuta,
    che ti tiene la mano di fronte agli amici.
     
    Che ti ricorda continuamente quando ci tiene a te e quando è fortunata ad averti.
    Quella persona ti farà innamorare e tu stesso ti accorgerai che non puoi farne a meno.
     
    Bisogna dare e ricevere...
     
    Ma non è così facile questo... trovare la persona che non cerca la perfezione in noi,
    che pone più attenzione a quello che si ha e che non è poco,
    e non che si vive così nella perenne insoddisfazione,
    nella continua illusione di trovare il principe azzurro.
     
    Dov'è la mia Principessa?
    Maurizio Blandino
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Maurizio B.
      Resto in silenzio.

      Resto in silenzio,
      un silenzio che urla la mia paura di perderti,
      un silenzio che urla e che fa più male della parole,
      un silenzio che urla di non farmi più male.

      Un silenzio dove un cuore che ama è stato offeso,
      un silenzio che chiede chiarimenti ma non trova risposte,
      un silenzio di lacrime e dispiaceri,
      un silenzio che vorrebbe parlare, ma le parole non escono.

      Il silenzio si tramuta in sofferenza,
      in una tristezza immensa,
      una sofferenza che fa sempre più male.

      Questo è un silenzio che urla... urla la fine di un Amore non vero.
      Maurizio Blandino
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Maurizio B.
        Le ferite.

        Nella vita si ricevono molte ferite,
        ma la ferita più grande lo ricevuta da te, si proprio da te,
        quando pensavo che il nostro amore poteva vivere, sorridere, giocare, invecchiare.

        Ho pensato che quella ferita me l'avessi fatta per errore,
        uno sbaglio, un momento di debolezza, un momento di incomprensioni.

        Ho cercato di ricucire la ferita sanguinante, ci ho provato,
        speravo che tu mi avresti aiutato a ricucire la ferita che mi hai fatto,
        pensando che tu mi avresti dato amore.

        E invece la ferita l'hai fatta riaprire, fino a farla sanguinare di nuovo.

        Forse tu non lo sai, non hai mai provato tutto questo.

        Le ferite più grandi non sono quelle fisiche,
        le ferite che fanno più male sono quelle che ti spaccano il cuore.

        Le ferite peggiori sono quelle dove dai tanto e ricevi solo delusioni, tradimenti.
        Maurizio Blandino
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Maurizio B.
          Buon anno 2021.

          Un nuovo anno è arrivato,
          ma in questi primi giorni non è cambiato nulla.

          Abbiamo ancora la paura di morire da un nemico invisibile,
          abbiamo ancora la paura di abbracciare i nostri cari,
          eppure abbiamo ancora la speranza di vincere questo nemico invisibile,
          ne siamo sicuri, sicurissimi che vinceremo!

          Ma dentro di me so già che quest'anno nuovo ci saranno cambiamenti,
          cambiamenti che mi toccheranno il cuore, che mi faranno molto male, peggio di un virus.

          Per un Amore non amore,
          per Sentimenti non sentimenti,
          perché gli amici sono più importanti di un Amore che non esiste.

          È arrivato un nuovo anno, ma non è cambiato nulla!
          Maurizio Blandino
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Maurizio B.
            Cara Amica ti ho ritrovata.

            In questo Natale così unico e desolante,
            ritrovarti lo rende veramente unico e migliore.

            Ritrovare il tuo sorriso mi colpisce al cuore,
            il cuore si riaccende e da speranza, gioia in questo momento difficile.

            Cara Amica ti ho ritrovata,
            ma quanto ho perso in questi anni senza di te,
            tanto, tanti, ma tanti anni senza di te.

            Quanti cambiamenti in questi anni senza di te,
            quante persone conosciute che mi hanno lasciato qualcosa di loro,
            alcune in positivo, altre in negativo e tante il nulla.

            Ma tu ci sei sempre rimasta nella mia vita ed ora ritorni,
            con il tuo sorriso, la tua gioia di vivere così coinvolgente mi rende felice,
            e torneremo a sorridere insieme, ad abbracciarci.

            Buon Natale cara amica ritrovata.
            Maurizio Blandino
            Vota il post: Commenta