Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie catartiche


Scritta da: Lucia Donati
in Poesie (Poesie catartiche)

Ne vale la pena

Fai esperienza di ricchezza in te

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

forma in te un pensiero luminoso
pensa a ciò che luccica

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

pensa a chi sei veramente
stai con la schiena dritta

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

e la trasformazione arriva
ti cambia in oro fino
ti basta poco, e costante

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

non aver paura di niente
senza paura arriva la tua ricchezza
lo splendore è a portata di mano
sii sicuro di te,
la tua schiena sempre dritta
cammina a testa alta

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

chi è nascosto in te?
C'è lo splendore in te
attiva il sorriso
attiva la gioia

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

scopri la bellezza in te
scopri la bellezza fuori
apprezza il mondo
apprezza le piccole cose

ne vale la pena
ne vale la pena
ne vale la pena

allora il mondo si trasforma
allora a te non manca nulla

sappi che ne vale la pena
non aspettare più
ne vale la pena, sai?
Composta venerdì 5 maggio 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Cetty Cannatella
    in Poesie (Poesie catartiche)
    Dentro ho tante parole che parlano
    sono nel sacco di un'anima
    che ha dato senza risparmiarsi.
    Ora vogliono uscire, ma sono tutte alla rinfusa.
    Sono parole di dolore
    altre di rassegnata stanchezza
    inquietudine
    incertezza
    sbagli
    riflessioni
    e una sola consapevolezza.
    Devo imparare ad amare me stessa.
    Composta martedì 13 dicembre 2016
    Vota la poesia: Commenta