Questo sito contribuisce alla audience di

La ricerca

Ho tante parole dentro,
come un vocabolario,
un romanzo o un diario,
qualcuno ancora non mi ha letta,
altri mi hanno solo consultata,
altri credono
di avermi studiata e imparata.

Ho lasciato pagine bianche,
per poter imparare,
ho allegato alle parole,
anche delle immagini per poterle
meglio assimilare.

Ma ho anche lasciato spazi vuoti
dove la mia fragile punta acuminata
si è spesso spezzata,
di tante parole,
cerco e ricerco ancora le definizioni,
di molte altre circolano solo tante voci.

Dimmelo tu che sottolinei
i miei aspetti,
che evidenzi i miei difetti,
dimmelo tu cosa vuol dire vivere!
Io che cerco ancora di scrivere,
Tu sei solo una voce dislessica
che diventa anche anoressica,
Quando ti aspetti da me una ricerca,
ti dimostri solo una fonte incerta.
Composta giovedì 23 gennaio 2014

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti