Scritta da: nina.*

Ascolta e ama

Quando ti chiedo di ascoltarmi
e tu continua a darmi consigli
non fai ciò che io ti chiedo.
Quando ti chiedo di ascoltarmi
e tu cominci a dirmi perché
non dovrei sentirmi in quel
modo, calpesti le mie sensazioni.
Quando ti chiedo di ascoltarmi
e tu pensi di dover fare
qualcosa per risolvere i miei
problemi, mi deludi.

Ti prego...
Ascolta e sentimi
e, se desideri parlare,
aspetta qualche istante ti
prometto che ti ascolterò.
La mia solitudine ha solo
bisogno del tuo sorriso.
Il mio dolore ha bisogno della
tua comprensione.
La mia paura ha bisogno del
tuo coraggio.
La mia stanchezza ha bisogno
della tua forza.
Se tenderai le mani verso di
me le ritirerai colme d'amore
perché la vera felicità è
condivisione e non possesso.
Anonimo
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di