Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Silvia Nelli
Nessuno può darti determinate possibilità, solo tu puoi farlo. Io l'ho data a me stessa molto tempo fa. L'ho fatto quando ho capito che sono io l'unica nemica/amica di me stessa. L'ho fatto quando ho capito che ciò che vaga esternamente a me può distruggermi solo se gli permetto di toccarmi dentro. Ho capito che le presenze negative sono quelle da cui ho imparato forza, autostima e coraggio. Il coraggio di non vergognarmi mai di ciò che viene raccontato di me da terze persone. Non devo vergognarmi io per azioni compiute da altri. Io devo vergognarmi solo nel caso permettessi a tali eventi di cambiare il mio stato d'animo e la mia serenità. Vivo serena dai tempi in cui ho capito che l'auto stima seguita dal silenzio può spegnere anche le grida dei cattivi.
Silvia Nelli
Composto martedì 19 luglio 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Mi sono scelto mille volte sai!? Mi sono scelto in mezzo ai peggiori e anche in mezzo ai migliori. Ho scelto sempre me. Non perché abbia la convinzione che nessuno possa sostituirmi, ma perché sono io che non voglio perdermi. Io non voglio cambiare perché io voglio me. Io voglio poter scegliere di stare con chi può migliorarmi, arricchirmi... non con chi vuol negarmi il mio "essere"
    Silvia Nelli
    Composto martedì 19 luglio 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Nessuno ti conosce meglio di quanto puoi conoscerti tu stesso. Ed è proprio in base a questo che fai in modo che coloro che incrociano il tuo cammino possano avere un ricordo positivo o negativo di te. Sei sempre tu che decidi e scegli cosa mostrare e a chi mostrarlo. Io personalmente nel mio cammino ho sempre messo avanti a tutto testa, intelligenza e maturità. Il resto lascia il tempo che trova, colpisce e passa... una grande mente colpisce, arricchisce e resta. "Apparire" è il momento, ma "essere" è certezza!
      Silvia Nelli
      Composto lunedì 18 luglio 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Ma cosa guardate a fare dietro di voi quando avete scelto di andare avanti!? A cosa vi serve guardare il dolore che altro scopo non ha che quello di divorarvi ancora. Vedere il terreno bagnato di lacrime e la tua impotenza nel non poter cambiare le cose sollevarsi fino al cielo. Ragazzi miei... non voltatevi! Sorridete, lavate via ciò che di "scuro" copre il vostro volto e alzate lo sguardo. Il mondo non è solo fallimento e delusione. Quelli sono passaggi di vita, attimi, momenti e anche periodi più o meno lunghi, ma la vita è fatta anche di altro. E se questo "altro" volete raggiungerlo, volete vederlo, assaporarlo e viverlo dovete proseguire convinti della strada che avete scelto e esser fieri degli insegnamenti appresi da quella già percorsa.
        Silvia Nelli
        Composto domenica 17 luglio 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Quelli come me sono viaggiatori che amano soffermarsi in anime sconosciute e percorrerle completamente. Attraversare i loro cuori e lasciare qualcosa impresso nelle loro menti. Non si dimenano mai per farsi notare, non ne hanno bisogno. Loro si fanno ricordare da chiunque incontrano con un sorriso, una parola e con la loro semplicità. Quelli come me se trovano il complice giusto vanno oltre l'impossibile, scavalcano l'inverosimile e se si perdono credetemi. Si ritroveranno sempre sulla vetta più alta che il loro mondo possiede.
          Silvia Nelli
          Composto venerdì 15 luglio 2016
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            Ho visto persone piagnucolare cattiverie ricevute e farne di peggiori. Le ho viste pregare, implorare Dio, santi e madonne e poi avere nell'animo il colore nero del demonio. Le ho viste arrancarsi nella disperazione per distruggere altre persone per poi autodistruggersi commiserati solo da se stessi. Li ho visti accusare persone di cose in cui loro sono maestri per eccellenza. È un peccato tutto questo, perché fin quando questi "elementi" non capiranno che distruggere gli altri non li rende migliori la loro serenità sarà lontanissima. Costruirsi, impegnarsi, essere umili e veri fa di noi qualcuno pronto al decollo. Meritevole dell'amore delle persone che incontriamo. Meritevole di avere vicino persone che soli non ci lasceranno mai, combatteranno al nostro fianco sempre. Datemi retta, fatevi il segno della croce e sotterratevi sotto le macerie del vostro fallimento, voltate pagina e provate a costruire il "vostro" invece di distruggere il mondo "altrui"!
            Silvia Nelli
            Composto venerdì 15 luglio 2016
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Ognuno ha il diritto di essere chi sceglie di essere. I miei spazi, la mia libertà personale, le cose che mi appartengono non devono essere violate, limitate o calpestate. Io credo nella libertà che ogni essere umano ha di avvalersi del diritto di essere se stesso. Se ciò che sono, ciò che faccio non tocca e non danneggia altre persone io sono nel giusto! Quando ciò che sei, che fai danneggia, infastidisce, distrugge, reca danno a me, alla mia persona e alla mia vita tu non sei nel giusto ed è un mio diritto "Insegnarti" alcune regole basi del rispetto che forse nessuno ancora ti ha insegnato a dovere!
              Silvia Nelli
              Composto giovedì 14 luglio 2016
              Vota il post: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                Spesso hanno perso la strada rincorrendo i loro sogni. Hanno perso il cuore donandolo per amori impossibili. Hanno finito le lacrime superando delusioni. Però non le hai mai viste cadere, non si sono mai mostrate distrutte e non si sono mai dichiarate sconfitte. Hanno la vita dentro, occhi che brillano e sorrisi che spiazzano. Loro non si rendono conto della bellezza che traspaiano, ma hanno la certezza del valore che hanno. Le persone vere non hanno mai un punto di fine per se stesse, loro ricominciano sempre. La parola "fine" la regalano solo a coloro che non vogliono nel loro futuro.
                Silvia Nelli
                Composto mercoledì 13 luglio 2016
                Vota il post: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  Il tempo a te dedicato non è stato tutto sprecato, in fondo molto mi hai tolto e molto mi hai lasciato. Hai creduto di impoverirmi, ma in verità mi hai arricchita di valori e sicurezze che ancora non sapevo di avere. Non ho potuto prenderne nulla da te perché non si può prendere niente dentro un contenitore vuoto. Hai una bellissima "facciata" ornata di colori meravigliosi che vanno a coprire un "grigio" che prima o poi tutti sanno scorgere. No, non ho sprecato il mio tempo. Hai saputo rendermi fiera di essere la persona che sono mostrandomi quanto poco ci sia da guadagnare quando ci si nasconde dietro bugie, falsità e presunzione. Hai saputo insegnarmi che soffrire è qualcosa riservato solo a chi possiede un cuore, a chi con i sentimenti ci costruisce la sua strada e la segue anche a costo di cadere lungo il tragitto. Sai? Dietro le mie debolezze che tu chiami "cazzate", dietro le mie lacrime che tu definisci "stupide" c'era proprio il sentiero che mi legava a te. Era il significato di un sentimento vero che si è scontrato con qualcuno che si muove alla "convenienza", nascondendo la sua povera realtà e facendosi lui stesso vittima dei sui errori. Tu non sei la vittima di nessuno tranne che di te stesso. Della tua vigliaccheria, della tua povertà d'animo e di quell'istinto animale che poco ti fa uomo. No, non è stato sprecato... il tempo a te dedicato.
                  Silvia Nelli
                  Composto martedì 12 luglio 2016
                  Vota il post: Commenta
                    Scritto da: Silvia Nelli
                    Le vostre bugie nel cuore di chi vi ama hanno il passo lento. Rallentate dall'amore, da un "ci credo" e anche da un "non è possibile non mi mentirebbe mai". Attenzione però, perché le menzogne prima o poi intasano il cuore. Una volta intasato per tornare a funzionare ha bisogno dell'aiuto della mente e quando subentra la ragione essa fotte sentimenti, buona fede, pazienza e vi cancella senza possibilità di appello.
                    Silvia Nelli
                    Composto domenica 10 luglio 2016
                    Vota il post: Commenta