Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Silvia Nelli
Un giorno ti sei voltato e io non c'ero più. Vedi, ho amato tante cose di te. Ho lottato in ogni modo per farmi capire e ho cercato di capire ogni tuo lato. Alla fine li ho capiti talmente bene, che le cose di te di cui andavi più fiero sono diventate le mie migliori amiche: il signor egoismo, la donzella strafottenza, il principe orgoglio e il duca "me ne fotto"! E grazie al loro supporto ti ho detto "ciao"!
Silvia Nelli
Composto martedì 21 giugno 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Appartengo a me stessa e sono la mia scelta primaria. Non ho l'asso nella manica in nessuna occasione, io vivo d'istinto. Nel bene e nel male rovescio le carte sul tavolo e non le mescolo mai a mio "piacimento"! Non conta il valore della carta ne a che gioco stiamo giocando. Conta il suo significato, perché le carte della "verità" prima o poi vinceranno su quelle della "menzogna". La menzogna può godere anche più di una mano fortunata, ma la verità alla fine arriva e vince il "banco"!
    Silvia Nelli
    Composto martedì 21 giugno 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Il disordine, il pieno caos... Non quello di casa ma quello dentro l'anima, dentro la testa. Non si riesce più a trovare niente, guardarsi dentro e vedere che nulla è dove dovrebbe essere. Tutto dismesso, incasinato, sottosopra e accatastato nei posti sbagliati. Poi all'improvviso ti arrabbi, infili le braccia sotto a quel "Mucchio di robaccia" e lanci tutto in aria... Ecco che ti accorgi che tra quelle cose vecchie e ormai da gettare si nascondevano quelle che non trovavi più, quelle che credevi perse e anche quelle che non credevi di avere. E qui che capisci che è ora di fare ordine. È ora di riporre il passato, sistemare il presente e fare spazio al futuro.
      Silvia Nelli
      Composto lunedì 20 giugno 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Avessi un altro modo per dimostrare il bene che sento lo userei. Magari ad alcuni elementi piacerebbe anche di più. Io di solito uso esserci e non con le parole. Uso preoccuparmi e essere presente. Uso non guardare "torto" o "ragione" non importa, io se ci tengo vengo a prenderti. Ci vengo malgrado tutto, tutti e ovunque tu sia. Invece a volte sembra che le persone preferiscono calci nel sedere, essere usati e gettati come niente fosse. Assenze e mancanze. Parole tante, ma gesti niente. O forse è meglio dire che questo è ciò che spesso regalano come se fosse la cosa più normale del mondo, ma poi si "irritano" se ricevano altrettanto.
        Silvia Nelli
        Composto domenica 19 giugno 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Non sempre deludiamo le persone perché facciamo cose sbagliate. A volte deludiamo perché apparteniamo a mondi completamente diversi. Mondi che conoscono valori saldi e concetti sani. Se si scontrano con mondi spogli di sentimento e ricchi di consumismo e materialismo si distruggono a vicenda.
          Silvia Nelli
          Composto domenica 19 giugno 2016
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            Mi pento per le volte in cui per qualcuno ho applicato un'eccezione alle mie regole. Mi pento di non aver seguito il mio istinto e il mio sesto senso, lasciandomi guidare dalla buona fede provando a dare fiducia a chi in quel momento la stava chiedendo. Purtroppo l'istinto non sbaglia mai. I bugiardi, i piccoli e i traditori restano sempre tali anche dietro le loro maschere da finti onesti. E mentre incantano il mondo con le loro bugie descrivono gli altri come "pazzi, isterici e bugiardi". "Fortunatamente - vi rispondo - non tutto il mondo vi assomiglia".
            Silvia Nelli
            Composto sabato 18 giugno 2016
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Ai veri amici, a coloro che ci hanno aiutato e a chi ci ha mostrato sempre correttezza e lealtà. Ai sognatori, i coraggiosi e ai mai sconfitti ma sempre in piedi. Ai sorrisi delle rinascite, agli sguardi pieni di "Ci credo" e ai cuori colmi di "Ne vale la pena" andate avanti! Le teste alte, l'animo fiero e passi cauti ma sicuri. Ai nemici, a chi ci ha voltato le spalle e a chi ci ha fatto conoscere scorrettezza e menzogna. Ai traditori e i convinti vincenti. Ai sorrisi fieri del dolore altrui, agli sguardi languidi e viscidi e ai cuori colmi di egoismo e privi d'amore rassegnatevi! Ci sono cose che non potrete mai permettervi perché ci sono valori che non vi appartengono. Malgrado questo vi rivolgiamo un "Grazie" sentito e sincero per averci reso più forti, più scaltri e Uomini e Donne "Migliori"... Anche se di voi già lo eravamo.
              Silvia Nelli
              Composto venerdì 17 giugno 2016
              Vota il post: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                Quelle persone che non cambieresti mai con niente e nessun altro. Quei sorrisi e quei momenti che solo loro riescono a regalarti. Quelle persone così "Intoccabili" che tieni strette a te nella vita, pronta a difenderle sempre. Quelle a cui concedi anche di "Sfottere" le tue debolezze. Quelle a cui permetti di riprenderti e di alzare anche la voce se necessario. Quelle persone che che sono pilastri e punti fermi in una vita spesso piena di debolezze e incertezze.
                Silvia Nelli
                Composto venerdì 17 giugno 2016
                Vota il post: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  La differenza non la fa un fisico perfetto, ma un gioco di sguardi che alterano in me la chimica. La differenza non la fa un piatto pieno di cibi pregiati, ma ridere fino alle lacrime davanti ad una semplicissima pizza. La differenza non sta in un chiaro di luna, in un cielo stellato o nei fuochi d'artificio, ma in una banalissima strada del centro percorsa mano nella mano. Perché ciò che mi dai è importante, ma ciò che riesci a far restare in me è fondamentale.
                  Silvia Nelli
                  Composto giovedì 16 giugno 2016
                  Vota il post: Commenta