Racconti


Scritto da: D. Bianco

Gli amori estivi

Di solito ti innamoravi sempre di chi abitava a mille chilometri. Chi erano? Gli amori estivi. Quando ne parlavi dicevi, la mia ragazza del mare. Rmanevano lì gli amori estivi. Come le onde. Duravano un mese o poco più, si vivevano con intensità anche nelle promesse e poi, si tornava a casa. Le... [continua a leggere »]
Composto domenica 10 settembre 2017
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: RITA MARIANNA

    Il dondolo di vimini

    C'erano due sedie vuote su quel misero balcone all'ultimo piano del palazzo, in una serata d'agosto. Un dondolo in vimini oscillava e gemeva ogni qual volta il vento soffiava più forte; l'altra era di ferro battuto dipinta malamente di bianco. Nelle sere calde e afose, il dondolo era occupato da... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Cetty Cannatella

      Il prezzo della felicità

      Scusi signora, sa dirmi quanto costa un pezzetto di felicità? Mi chiese una ragazzina con gli occhi curiosi mentre serena guardavo il mare la felicità ha varie componenti risposi: c'è quella semplice mentre guardi la natura che ti circonda... ci sono attimi che si vivono con il sorriso di chi ti... [continua a leggere »]
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Marilena Aiello
        Una goccia da un rubinetto che non chiude bene. Cade sulla superficie riscaldata dal sole. Evapora presto. Scompare nell'aria tiepida di un pomeriggio di marzo. La settimana prossima sarà primavera. Il suono mi scuote dal torpore ricordandomi lo scorrere del tempo. Resto immobile ad occhi chiusi... [continua a leggere »]
        Composto venerdì 17 marzo 2017
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Maria Grazia R.

          Randagio

          Sei apparso in un assolato giorno d'estate, affamato e assetato. Non so da dove vieni, se ti sei perso o ti hanno abbandonato o se qualche umano ti cerca ed è disperato perché non sei andato a casa. Da quel dì non te ne sei più andato, sei un micio affettuoso bisognoso di coccole e d'affetto... [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di