Mini racconti

Mini racconti, storie brevi e ritagli di vita.


Scritto da: Walter Girardi
in Racconti (Mini racconti)

Anche le cose più banali...

Entrai nella stanza, lei stava guardando dalla finestra con aria sognante, sorseggiava un caffè e il
vapore appannava leggermente il vetro.
Mi avvicinai senza far rumore e le cinsi la vita appoggiando la testa sulla sua spalla, lei si accostò a
me.
Rimanemmo così, guancia a guancia, a guardare... [continua a leggere »]
Composto domenica 26 dicembre 2021
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Vito Caronna
    in Racconti (Mini racconti)

    Lettera al nonno

    Ciao nonno.
    L'ultimo istante di te è impresso in me, ho tanti bei ricordi di noi, momenti emozionanti che rimarranno con me fino all'ultimo mio respiro.
    Avrei tante cose da raccontare di me e di te, come quel giorno quando mi facesti guidare una delle tue moto.
    Un giorno mi dicesti... Prendi... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Gianluca Cristadoro
      in Racconti (Mini racconti)

      Il gesto del campione

      Lo vedo, l'avevo sognato ma non lo credevo possibile.
      Uno dei quei gesti atletici che di lui ho visto a centinaia. Eppure questo aveva qualcosa di unico.
      Racchiudeva in sé la magia della scoperta, sì, la scoperta della straordinarietà delle cose semplici, di quelle che solo l'animo... [continua a leggere »]
      Composto martedì 14 dicembre 2021
      Vota il racconto: Commenta
        in Racconti (Mini racconti)

        Paolo e il carillon

        Scriveva a scopo terapeutico come Zeno, a quindici anni Paolo aveva timore del suo ego, sentiva di non essere pronto per la vita. Restava fermo perché credeva che prendere una decisione limitasse il suo infinito potenziale, era un diamante grezzo. Leggeva tutto e ricordava ogni lutto e povertà... [continua a leggere »]
        Composto martedì 31 agosto 2021
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Laura Lapietra
          in Racconti (Mini racconti)

          Il Contadino Dell'Anima

          Il Contadino lavorava costantemente la sua amata terra però le sue mani non erano mai sporche di terriccio, poiché esso curava il giardino del suo cuore affinché né errori di parassiti né falle di pericolose intemperie potessero contaminarlo fino a trasformarlo in aride zolle senza sentimenti... [continua a leggere »]
          Composto mercoledì 28 aprile 2021
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: marisella
            in Racconti (Mini racconti)

            Non resterò con te

            L'ultima cosa che mi disse "non resterò con te,
            lui ha bisogno di me perché non sa amare e
            non riuscirebbe a vivere senza amore!"
            Speravo ci ripensasse e quando sentii
            bussare alla porta, con il cuore in gola
            e gli occhi pieni di luce mi precipitai
            ad aprire e all'improvviso mi feci
            pallido... [continua a leggere »]
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Laura Lapietra
              in Racconti (Mini racconti)

              Ambigua Speranza

              Il suo respiro si fece affannoso, mentre dentro di lei un panico sempre più intenso faceva a gara di intensità con un'incredulità istupidita, sapeva che a breve l'avrebbe incontrato dopo quel brusco litigio che determinò la loro separazione. Ma l'idea di poter rivedere i suoi occhi scuri e... [continua a leggere »]
              Composto martedì 20 aprile 2021
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Laura Lapietra
                in Racconti (Mini racconti)

                Tradigione

                Riversa sul pavimento di marmo di marquina, lei in cuor suo era consapevole del dolore sordo che la stava lacerando l'interno del nocciolo del suo essere, così profondo e delicato quanto immenso da perdersi dentro volutamente, e con gli occhi gonfi bagnati dalle copiose lacrime che le rigavano... [continua a leggere »]
                Composto lunedì 19 aprile 2021
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Laura Lapietra
                  in Racconti (Mini racconti)

                  Capitoli Chiusi

                  Quella sera a ritmo selvaggio gli batteva il cuore e con gli occhi oscuriti dal desiderio che lo divorava interamente, le si avvicinò a passo rapido con un'esplosione di inaudita folle impazienza allo stato puro, era come un afrodisiaco sparato dritto in vena palpando ogni emozione che il cuore... [continua a leggere »]
                  Composto mercoledì 14 aprile 2021
                  Vota il racconto: Commenta