Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti


L'albero in fiamme

Un piccolo albero dimenticato nell'ombra della soffitta,
oggi si veste di splendore e magia,
unendo la piccola famiglia sotto i suoi rami carichi di palline colorate,
che riempiono di gioia i loro cuori e avvolgendoli di dolce serenità.
Nella mia infanzia per decorare l'albero per la Santa sera... [continua a leggere »]
Composto martedì 8 ottobre 2019
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Gerlando Cacciatore

    Francesca fu il suo nome

    Quanto tempo è passato... quante lune, albe e tramonti hanno segnato la mia vita.
    Quanti ricordi si riaffacciano nella mia mente al calar del giorno...
    Ricordo la mia mamma.
    Francesca fu il suo nome, Francesca Catalano figlia di Vincenza Sajeva: mia nonna, a sua volta figlia di Pietro e Maria... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Antonio Leotta
      Lo scopo principale di questo scritto è quello di fornirvi uno spunto di riflessione, affinché possiate affacciarvi ad una nuova conoscenza che vi dia la possibilità di risolvere tutti i vostri problemi di natura emotiva e che vi possa liberare definitivamente dalle vostre paure che sono il... [continua a leggere »]
      Composto lunedì 25 febbraio 2019
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cetty Cannatella

        Volo di un'isolana

        Vi racconto la storia di un'isolana.
        Fin da bambina ha sempre amato il mare, ma anche tanto i monti e i prati.
        Non immaginatela come una sirena... no!
        Lei nuota appena giusto per mantenersi a galla, lo stesso è con le montagne... lei non le scala ma sta distesa sui prati a guardare il cielo e ad... [continua a leggere »]
        Composto venerdì 4 ottobre 2019
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Simona

          Una melodia per Kay

          Parte prima
          Il semaforo divenne verde e Jacob attraversò, senza nemmeno alzare lo sguardo.
          I suoi occhi avevano perso la luce da molto tempo, ma il suo udito era perfetto, i suoni erano il suo unico mondo.
          Percorse la strada fino all'ingresso di Central Park e poi andò a sistemarsi nel solito... [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta

            Il viaggio verso casa

            Mentre si riempie l'attesa di inquietudine, nei pensieri viaggio verso nord est, dove c'è la mia casa Natale, e i ricordi della mia infanzia perduta. È un percorso ben conosciuto da me, e pensando a cosa fare e ancora prima di partire, per iniziare un nuovo avventuroso viaggio verso alla mia... [continua a leggere »]
            Composto venerdì 27 settembre 2019
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Cetty Cannatella

              Monte Pellegrino

              Sacro Monte Pellegrino, abbracciato da una parte dal mare, dall'altro da una città intrigante, maliziosa e innocente, colta, altera, piena di storia, desiderosa di evoluzione... città che ha accolto sempre i figli di tutti, ma che ha visto partire i suoi. Silenziosa, addolorata li ha benedetti... [continua a leggere »]
              Composto lunedì 23 settembre 2019
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Fabio Marinaro
                Sapevo che stava arrivando la pioggia, eppure mi preparai ugualmente per andare al mare, i nuvoloni si facevano minacciosi e quel po' di sole che passava bastava a stento.
                Così, incoraggiato dal sole che tentava di farsi strada nonostante le nuvole, io facevo la mia parte, ma più di me, era il... [continua a leggere »]
                Composto sabato 21 settembre 2019
                Vota il racconto: Commenta