in Racconti (Fiaba & novella)

Il sogno splendido

... e mi metto a ricordar nelle gelide sere, quando il buio declina e pervade spazi attorno, al primo scintillar delle stelle accese il mio cuore vola altrove, dove la mente si sofferma; sarà perché l'effluvio del generale inverno, con i suoi respiri lievi, suscita brividi nell'anima e il mio... [continua a leggere »]
Composto lunedì 31 dicembre 2018
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Mauro Lo Sole
    in Racconti (Fiaba & novella)

    Luigino, Camillo e l'extraterrestre

    Questa è la storia di due bambini, Luigino e il suo amico, Camillo due bambini veramente golosi di dolci.
    Un giorno, Luigino, stava osservando il cielo e sperava, di vedere qualche oggetto volante, dopo che era stato impressionato da una notizia che aveva sentito al notiziario, “avvistati... [continua a leggere »]
    Composto martedì 15 gennaio 2019
    Vota il racconto: Commenta
      in Racconti (Fiaba & novella)

      Il colibrì - Fiaba di un'anima diversa

      Camminando, perso chissà dove, un giorno entrai in un giardino buio, tutto era spento, luci, colori e alberi sembravano immobili da secoli, eppure fuori il sole riluceva caldo schiarendo l'azzurro intenso di una giornata di autunno.
      Uscii poco dopo provando una sensazione di sconforto immenso... [continua a leggere »]
      Composto giovedì 20 dicembre 2018
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Cetty Cannatella
        in Racconti (Fiaba & novella)

        Alice e le Fate

        In un paese incantato non troppo lontano dal mondo reale, la mano aggraziata di Alice "proprio lei quella del paese delle meraviglie" disegnava un mondo incantato, fatto di fiori, farfalle, un lago e un isola, con fate bambine, con ali dischiuse, argentate e trasparenti.
        Disegnò la fata speranza... [continua a leggere »]
        Composto sabato 30 giugno 2018
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Matteo Girardi
          in Racconti (Fiaba & novella)

          Nonno Augusto, il nipote Giacomo e l'universo

          Capitolo: 1
          Augusto stava seduto sulla poltrona fatta di canne di bambù, leggendo il Corriere della Sera e emettendo qualche brontolio di tanto in tanto.
          La nuora Eleonora stava trastullando in cucina, adocchiando saltuariamente il nipote Giacomo che guardava troppi cartoni animati.
          "Giacomo! È due ore che... [continua a leggere »]
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di