Scritta da: Kain

La notte

La notte è giunta sul suo mare calmo della sera,
cullata da timidi pensieri e da dolci venti,
cullato dal mio star lì a cercare parole,
io che ho coltivato i miei sospiri accarezzati
dalle timide notti, che nascondevano il mio rossore,
io che avverto il mio cuore
che come un piccolo pulcino appena nato
scalpita a piccoli fremiti e mi fa sospirare...
e mi lascio cullare dal tiepido cantar
delle notti senza fine e dei dolci
sussurri della vita.
Anonimo
Composta domenica 18 luglio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Nastjia

    Viaggio nel buio

    Pensi che il sole illumini la vita,
    non è vero, esiste un sole nero.

    Pensi che un fiore rallegri la vita,
    non è vero, esiste un fiore nero.

    Pensi che un sorriso sollevi la vita,
    non è vero, esiste un ghigno nero.

    Ci vuole coraggio per guardare nel buio.
    Perdono il tuo oltraggio, mosso dalla paura,
    mi allontano da chi non potrà avere di me buona cura.

    Ma ricorda:

    Non teme il nero chi conosce la via,
    ti avrei tenuto per mano
    mostrandoti la luminosa scia.
    Anonimo
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anonimo

      Tradimento

      Tace tenebrosa,
      in lacrime si chiude,
      la tua anima giocosa.
      Male
      e paura che assale,
      la coscienza,
      incatenata e sporca,
      perché di male
      ne ho fatto solo a me.
      Mi osservi e non capisci,
      non sai
      che guardandomi ancor più mi ferisci,
      il mio io,
      egoista d'arte,
      non volevo mai,
      oggi sola,
      con un piede il due scarpe.
      Una parola m'infastidisce,
      verità,
      così il dubbio finisce,
      mi facilito un po',
      guardando la menzogna che la sostituisce.
      Avrai tradito con cuore
      forse,
      tra tentazione e ardore,
      a far dispetti a chi,
      ti dona l'amore.
      Mai ammesso con parole,
      occhi vedono
      lo sguardo fuggevole,
      poi si spengono,
      lasciando posto all'unica salvezza,
      il perdono.
      Anonimo
      Composta giovedì 28 novembre 2013
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di