Poesie di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio

Vorrei vorrei

Il vento sfiora i nostri capelli. Il vento sfiora la pelle, il mio viso, il tempo passa e tu ci sei. Noi ci siamo. Il tempo. Nascondere il proprio dispiacere di non essere più quella che ero. Dall'imbarazzo totale di cosa sono oggi cerco di nascondere al mondo ma il mondo ha occhi penetranti, occhi insidiosi, occhi che scrutano il mio imbarazzo, non voglio pietà, non voglio sentirmi dire mi dispiace, voglio essere trattata come sempre, voglio sentirmi Ada di sempre. Non lasciatemi rinunciare alla vita con il sorriso di sempre, lei è mia.
Ada Roggio
Composta sabato 23 giugno 2018
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di