Poesie di Ada Roggio

Acconciatrice, nato giovedì 29 giugno 1961 a Floersheim am Main (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Ada Roggio

La mamma

La mamma la ricchezza più grande dell'uomo.
Chi non ha la mamma si danna.
Chi ha la mamma la condanna.
La mamma è sempre pronta ad ascoltare,
pronta ad aiutare,
pronta a perdonare.
Le braccia della mamma sono infinite.
Lei perdona ogni tuo disprezzo a ogni suo consiglio,
a ogni sua carezza.
La mamma piange quando è sola,
il suo pensiero sempre a te vola.
La mamma è un dono per chi c'è l'ha.
Tienila stretta a ogni età,
la vita corre in fretta,
ascolta il consiglio dammi retta.
Ada Roggio
Composta giovedì 12 maggio 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ada Roggio

    Credevo

    Credevo di essere invincibile.
    Credevo di essere,
    credevo.
    Invece sono.
    Sono una donna,
    una come tante, eguale,
    di carne e ossa, di spirito primordiale.
    Sorrido ai giorni
    che scorrono vertiginosamente,
    senza mai darsi un attimo di tregua.
    In un attimo sento scorrere tutta la vita,
    sgridando il mio animo dico: è presto non è finita!
    Pensa a quanto c'è ancora da sognare, da fare e da disfare.
    Rimetto in riga i miei pensieri,
    aspetto il sole che torni a splendere.
    Ada Roggio
    Composta mercoledì 23 marzo 2016
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di