Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Ci siamo sentiti dire che "non valiamo niente"! Che siamo perdenti e falliti! Ci siamo sentiti dire che rosicavamo di brutto e ci siamo sentiti caricare sulle spalle colpe e storie che non ci sono mai appartenute! Ci siamo arenati a momenti, increduli di tanta vigliaccheria e cattiveria. Ci siamo un po persi e a volte anche arresi nell'attesa che i finti "grandi" si dimenticassero di noi. Peccato però che non abbiamo saputo aspettare a lungo e ci siamo rialzati. Incattiviti, ma decisi a proseguire. Guardateci! Guardateci adesso dal vostro "basso" trono quanto stiamo volando in alto. Pieni di luce, di gioia e di serenità. Guardateci, mentre tornando a vivere nemmeno ricordiamo di avervi incrociato nel cammino e se mai ci tornaste alla mente, potremo solo dirvi "grazie! Ci avete reso più forti e migliori"!
Silvia Nelli
Composto giovedì 23 febbraio 2017
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Sono una specie di scoglio, di quelli che restano inermi di fronte al mare impetuoso. Assorbo il salmastro della vita che s'imbatte su di me, il freddo delle acque che hanno gelato il mio cuore e lascio che il bagnato delle lacrime mi scivoli addosso per tornare da dove è venuto. Pochi quelli che lasciano qualcosa, che sanno trattenere e fare in modo che io abbia voglia di trattenerli. Alla fine, solo una persona ha saputo essere l'onda maestra in grado di spostare anche di poco lo scoglio... penetrarvi all'interno e restare.
    Silvia Nelli
    Composto martedì 21 febbraio 2017
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      A volte sto bene nel mio "mondo", l'unico dove mi sento compresa e al sicuro. Fuori da ogni limite e canone prestampato perché io vivo a modo mio. Sono quella che soffre a modo suo, facendo finta di niente anche quando niente va come dovrebbe. Sono quella che sorride e lascia le lacrime in un angolo a ore, giorni, mesi e anche anni... perché una lacrima da troppa soddisfazione agli altri. Non mi vergogno mai di ciò che sono anche se a volte vorrei essere diversa. Vorrei essere come quelle persone che non soffrono e non "sentono". Anche se quella parte di mondo è inconsapevole del fatto che a malapena "sopravvive" e io amo "vivere"... e a pieno.
      Silvia Nelli
      Composto domenica 19 febbraio 2017
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Non ho mai creduto alle cose "lucenti", ho sempre amato quelle che sotto una valanga di polvere lasciano intravedere una leggera luce. Non sono affascinata da ciò che il "bello" mi mostra, ma da ciò che seppur nascosto sotto cataste di macerie mi fa sentire e percepire tutta la sua intensità. Quando si ha a che fare con una personalità come la mia, non mostratevi... ma fatevi sentire e lasciate che io possa ascoltare quella parte che mai avete mostrato a nessuno. Credetemi... è quella la parte migliore di ognuno di noi.
        Silvia Nelli
        Composto sabato 18 febbraio 2017
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di