Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Silvia Nelli
La sensazione migliore che possiamo provare è quella di abbracciare qualcuno in modo limpido e senza timori. Qualcuno che ci accetti completamente come siamo, senza recriminarci niente, accettando anche i nostri lati più scuri. Una sensazione dolce e rassicurante che resta dentro e ci fa sentire al sicuro.
Nella vita incontriamo molte persone sbagliate e i cambiamenti che causano n noi, li porteremo sempre come medaglie... Sono la dimostrazione che seppur diversi, ci siamo, ancora esistiamo. Essi non hanno distrutto, né ucciso ciò che eravamo, ma lo hanno solo cambiato, in alcune cose in meglio... In altre purtroppo in peggio, ma respiriamo liberi.
La sensazione migliore che possiamo provare è quella di sentirsi finalmente a casa, in qualsiasi posto, in pace con il mondo e con se stessi, per mano a qualcuno che di noi ha capito tutto senza il bisogno di spiegargli niente... Qualcuno che dell'amore ne conosce senso, valore e importanza e non solo la parola.
Silvia Nelli
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ti sei nascosta al mondo, trattenendo quasi il respiro.
    Hai voltato lo sguardo altrove, dalla parte opposta al dolore, al vuoto, alle guerre che ti distruggevano dentro... Hai alzato raramente il tuo sguardo al cielo in cerca di un minimo segno di speranza e di cambiamento. Hai stretto le tue mani in un pugno tenuto saldo da quella forza che combatteva giorno dopo giorno la paura di non farcela. Il tempo spesso passa lento, ma è uno dei più potenti "stregoni guaritori". Lui... l'unico che non ti molla, che non puoi fermare o dirgli: "Aspetta... Non sono pronta"! Lui ti trascina con sé e ti cambia, ti risana e ti da nuove possibilità...
    Lascialo passare, fallo agire e tu non fermarti... Seguilo!
    Oggi sorridi e non ti nascondi più e di tutto ciò che ti ha quasi uccisa ne ricordi a malapena il nome. Forte, serena, libera e con il respiro regolare. Lo sguardo ben saldo sul domani, verso i sogni, gli obiettivi e ciò che di bello la vita ancora ha saputo regalarti. Hai aperto nuovamente i palmi delle tue mani che ora hanno quella sicurezza giusta nel saper scegliere a chi donarsi, esattamente come il tuo cuore ha imparato ad ascoltare e a distinguere. La vita non regala niente, ma se semini bene qualche bel regalo ogni tanto sa farlo...
    Fidati di lei...
    Fatti trovare pronta e quando ti donerà nuove ali tu vola via... sempre più in alto.
    Silvia Nelli
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Arriva un momento nella vita in cui trovi quella pace "Interiore" che segna l'inizio di una nuova fase della vita. Generalmente arriva quando il bagaglio "Esperienze" ha raccolto sufficienti dolori e delusioni, un determinato numero di "Nemici" e di persone "amiche", la giusta quantità di successi e anche di fallimenti. Se da tutto questo sei riuscito ad imparare, ma soprattutto a coglierne "Il meglio" avrai costruito e conosciuto a fondo te stesso. È esattamente quando ti conosci, quando sai "chi sei", che puoi "scegliere" di stringere in un abbraccio chi merita o voltare le spalle al "Niente" senza provare né dolore, né dispiacere. Poche sono le cose che ti frenano, che ti turbano, molte di loro si sgretolano sulla tua "Corazza" ancor prima di raggiungerti. Non sei più un "Piccolo puntino" in preda del giudizio altrui, un "Qualcosa" in balia dell'ipocrisia e della superficialità del mondo che ti circonda, condizionato dallo sguardo della gente... Sei una persona che non ha più tempo da perdere in cose inutili e cause perse e vede solo il tempo da investire per se stessa e per chi ama!
      Silvia Nelli
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Colpire alle spalle è più semplice, rende protetti da quel senso d'inferiorità che divora. Impugnare il coltello e sferrare il colpo nel momento in cui il nemico guarda altrove, fa sentire invincibili, forti e permette di sentire meno le proprie frustrazioni. Agire in modo subdolo è qualcosa che fa aumentare la "Bava" sulla bocca dei cattivi, sfoderare i denti da demonio e godersi la vittoria osservando il nemico che ferito cade a terra.
        Tuttavia:
        Essere una persona onesta che cammina in nome del bene ci permette di trasformare in oro ogni cattiveria ricevuta allo scopo di renderci migliori... Più forti. Un'anima pulita permette di guarire le ferite dal male ricevuto, mentre coloro che lo infliggono gratuitamente dalla loro "Anima nera" non guariranno mai, restando vittime di ciò che sono per l'eternità.
        Silvia Nelli
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Non esiste un altro posto dove io voglia stare, se non in quello "Spazio" che tu sai; e che è solo mio. Quella fessura tra collo e spalla dove io ogni volta permetto al tempo di fermarsi indefinitamente. Non esistono altre braccia per me, se non quelle che ogni volta, dopo aver salito di corsa le scale, si allungano verso me per stringermi in un abbraccio che urla nel silenzio tutti quei "Mi sei mancata da impazzire"! Non ci sono altri occhi che abbiano saputo spiegarmi quanto le parole siano inutili, banali, non "abbastanza" e spesso sciocche di fronte a sguardi che aprono tutte le porte di quel mondo segreto dell'anima. Li stessi occhi che illuminati da una luce straordinaria, scopro già attenti a fissarmi al mio risveglio. Non esiste un'altra pelle, se non quella che mi scalda quando siamo assieme, quella che mi da amore, passione, verità e protezione allo stesso tempo. Non esiste un altro uomo, se non quello che come un regalo atteso, ma totalmente inaspettato è arrivato come la cosa più bella che potesse capitarmi... "La felicità non esiste, sono solo brevi momenti"... Dicono. Tu però... Per me la rappresenti in ogni attimo di un meraviglioso e imparagonabile "noi"!
          Ti amo.
          Silvia Nelli
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            In molti pensano che amare sia perdere la libertà o parte di se stessi, che l'amore vincoli, riducendo aspettative e sogni, ma non è così...
            Il vero amore rende liberi da paure, da vecchie ferite e anche se ti rende vulnerabile, l'amore vero si prende cura di te e delle tue fragilità. L'amore spesso, fa ritrovare la libertà di essere totalmente se stessi e di esprimersi in totale libertà, quella libertà che non teme giudizio perché pur scoprendo ogni tua fragilità non la userà mai per ferirti.
            Il vero amore costruisce, non distrugge!
            Silvia Nelli
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Ci sono persone che non ci penserebbero un secondo a sbatterti sul banco degli "imputati" e senza nemmeno volgere uno sguardo agli atti ti condannerebbero all'ergastolo. In certi casi, mi avvalgo della facoltà di ricordare loro che per tante persone disoneste che ci sono, esistono altrettanti avvocati e giudici "corrotti".
              Silvia Nelli
              Vota il post: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                Ci sono momenti nella vita dove sembra di camminare contro una "tempesta"! Che sia il caso, il destino, la vita... che sia la sfiga, l'invidia, gli accidenti, le "preghiere" dei maligni... sappiate che niente mi ha ammazzata e poche le cose che mi hanno piegata! Saprò accoglierle e sostenerle tutte... rendendomi non solo più forte, ma come un boomerang... Ve le rimando tutte! Una per una! Ovviamente... con gli interessi!
                Tempo al tempo... e io so aspettare!
                Silvia Nelli
                Vota il post: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  A tutti gli attimi scomposti di una vita, a tutte le notti bagnate di lacrime, ai giorni senza sole, a tutti i sorrisi uccisi dalle bugie e dalle delusioni... Ricordatevi di me da oggi in poi; perché possiate ricordare l'istante in cui vi ho gettato nel vento come una manciata di sabbia, spargendovi nel passato per allontanarmi leggera, viva, mano nella mano al mio "Futuro"!
                  Perché tutti i "No, non so, poi, forse"... Ricevuti e incassati, assaporino l'amarezza della sconfitta, attraverso un "si" certo, voluto e pronunciato con il cuore. Alla solitudine, alla delusione e a tutte le persone sbagliate un sentito "Grazie" per avermi riempito l'anima di "voi" ed avermi insegnato la grandezza della "Felicità"!
                  Silvia Nelli
                  Vota il post: Commenta
                    Scritto da: Silvia Nelli
                    Quelle come me, non conoscono la voce del verbo "pretendere", non obbediscono agli ordini di nessuno e sanno camminare da sole. Quelle come me, hanno una propria personalità, ben definita e salda. Costruita sui proprio errori e fallimenti, intensificata dalle proprie esperienze e resa immutabile dal loro cammino e dai loro traguardi. Quelle come me non conoscono la convenienza, ma sanno riconoscerla bene. Si spostano esclusivamente per volere, restano solo dove sono amate, non chiedono, ma non regalano niente. Quelle come me sono quelle che un tempo sono state fatte a pezzi. Sono quelle che delle lacrime ne hanno fatto cibo quotidiano e del dolore e della delusione la loro fedele compagnia. Quelle come me, una volta che si sono ricostruite fanno paura al mondo. Sono quelle che non si comprano con le cose materiali, non si conquistano con le belle parole e se vuoi averle al tuo fianco devi possedere valori, intelligenza e lealtà. Sono quelle che sorridono in "faccia" al mondo e sfidano destino ogni volta che gli punta contro. Quelle come me, sono quelle che non temono più niente... l'unica cosa che veramente hanno paura di perdere "è se stesse".
                    Silvia Nelli
                    Vota il post: Commenta