Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Che sia stato giusto o sbagliato, tutto ciò che hai vissuto fa parte di te, della tua vita: Guardare avanti con onore e non mollare mai la presa perché se hai passato l'inferno, sfiorato paradisi pianto e riso amato e odiato e lo hai fatto sempre e solo con sincerità meriti di andare avanti e a testa alta.
Silvia Nelli
Composta giovedì 27 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Avere qualcuno che anche senza dire una parola riesce a farci sentire al sicuro. Avere qualcuno che se piangi anche per una sciocchezza ha la delicatezza di capire che per te quella sciocchezza è invece importante. Avere qualcuno che mette da parte che quella cosa sia sciocca dando priorità assoluta solo al fatto che tu stia soffrendo e alle tue lacrime. Questo fa parte di una categoria di persone rarissime. Questo è avere quel tocco di classe nell'anima.
    Silvia Nelli
    Composta domenica 11 agosto 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ho espresso pochi desideri nella vita perché credo che non ne servano mille, ne bastano pochi ma veri e sentiti. Ho ascoltato milioni di storie e sono stata la confidente di molti. Ho pianto lasciando piangere chi amavo sulla mia spalla. Ho capito e compreso anche ciò che non ha mai fatto parte del mio modo di essere. Ma per ogni volta che tutto questo è successo quante persone tra queste hanno avuto per me lo stesso pensiero?
      Silvia Nelli
      Composta sabato 3 maggio 2003
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Amo l'eleganza ma non quella degli abiti e delle scarpe, ma quella dei gesti e dei modi di fare. Amo la classe, ma non quella del camminare a quindici cm da terra, ma quella che si nasconde nel modo di parlare e di porsi. Amo la semplicità delle persone, quella che si nasconde dietro ogni minimo particolare, ben curato ma non lucidato di falso oro. Quella che non tanto si vede ma che si sente quando la sfiori e che ti resta dentro quando la lasci.
        Silvia Nelli
        Composta lunedì 4 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta