Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Non dedicare le stelle e l'universo alla persona che "dici" di amare. Sarai tu il suo universo se saprai conquistarti quel posto "speciale" nel suo cuore. Non serve che le compri regali costosi, rendi prezioso il suo animo non il suo corpo. Non farle complimenti fisici se è "tua" faglielo sentire quando la stringi che ti piace e che la vuoi. L'amore vive di emozioni non di materialismo. L'amore vive dentro al cuore, nella mente e nell'anima non nei vestiti e nei contorni.
Silvia Nelli
Composta lunedì 24 giugno 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ho un debole per quelle persone che sono semplicemente se stesse, quelle che dicono sempre quello che pensano, fregandosene delle conseguenze. Perché una verità qualunque essa sia ha un valore troppo più grande di qualsiasi altra verità dettata dalla convenienza o dalla necessità di nascondersi dietro una falsa faccia "buona"!
    Silvia Nelli
    Composta domenica 14 luglio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ho aspettato invano, nel silenzio. Ho ascoltato il dolore che un silenzio ricevuto può procurare. Ho pianto da sola in un angolo. Ho perso fiducia e voglia di lottare. Ho perso me stessa. Oggi, mi guardo dietro e senza paura posso sorridere. Sorrido fiera e serena di aver superato quel muro altissimo che mi schiacciava. Oggi cammino decisa e non permetterò mai più a nessuno di lasciarmi in un angolo a morire dentro. La peggior cosa non è perdere chi ami ma perdere se stessi.
      Silvia Nelli
      Composta sabato 19 marzo 2005
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        C'è un momento nella vita in cui si devono chiudere per forza alcune porte. Quel momento in cui capisci che quelle lacrime non sono sbagliate se stai male, ma sbagliato è permettere a coloro che te le fanno versare di fermarsi ancora un minuto di più nella tua vita. Sbagliato è continuare a soffrire per chi da tempo si è già voltato per andarsene. Sbagliato è il tempo che ancora si continua a sprecare per alcune persone che il tempo non sanno nemmeno che cosa sia.
        Silvia Nelli
        Composta mercoledì 1 gennaio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Nel mio piccolo ho sempre cercato di essere all'altezza delle cose che nella vita ero riuscita ad ottenere, gli amici, la stima di mia mamma e mio papà, l'amore di mio figlio, un ex marito straordinario che oggi è un po' come il mio migliore amico, due mestieri nelle mani e altre piccole cose. Ho cercato nel mio piccolo sempre di essere onesta, di dire sempre la verità, essere sincera, di non ferire e non illudere, di non giocare mai con certi valori, dolori o sentimenti e malgrado la vita mi ha insegnato che non basta per ricevere altrettanto non sono cambiata. Ho cercato nel mio piccolo di restare umile, di non seguire la massa e di portare in alto e avanti me stessa così come sono, senza paure ne rancori, senza timore di mostrarmi. Non ho vergogna ne dei miei errori, ne dei miei limiti o delle mie paure... non ho paura di mettermi in gioco rischiando di nuovo di soffrire, ma una cosa che mi fa paura c'è; ed è la cattiveria e la malvagità che il mondo spesso nasconde e delle sue violenze. Ma non mi fermo comunque perché la strada che ho affrontato fino ad oggi mi fa solo essere fiera di me. Mi guardo dietro e dico: "Eccoti, guarda dove sei, come sei e dimmi se mai avresti pensato di uscirne così"! Verissimo, troppe volte mi sono detto: "Non ce la faccio" ma invece ce l'ho fatta e se ce l ho fatta fino ad oggi non ho motivi per non proseguire con la stessa forza, tenacia e sicurezza!
          Silvia Nelli
          Composta martedì 29 gennaio 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Io non sono capace di dimenticare ciò che mi viene fatto. Non sono capace di ricostruire un'amicizia sulle basi della convenienza. Io non solo non dimentico, ma traggo da tutto questo il meglio per migliorare me stessa/o. Io credo nei rapporti veri solidi. Quelli dove si discute anche, ci si confronta, ma poi si riparte più uniti di prima perché anche nel confronto alla base c'è onestà, sincerità e rispetto dell'amicizia che ci lega.
            Silvia Nelli
            Composta sabato 2 giugno 2001
            Vota la frase: Commenta