Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ho deciso che non sprecherò più parole con persone che non sanno capire nemmeno la metà di ciò che voglio dire. Ho deciso di non ricordarmi di loro nei miei momenti peggiori, dal momento in cui gli unici in cui me li ricordo è in quelli peggiori. Chi mi causa dolore non merita di stare nella mia vita e di condividere con me ciò che ne fa parte.
Silvia Nelli
Composta venerdì 20 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ho aspettato invano, nel silenzio. Ho ascoltato il dolore che un silenzio ricevuto può procurare. Ho pianto da sola in un angolo. Ho perso fiducia e voglia di lottare. Ho perso me stessa. Oggi, mi guardo dietro e senza paura posso sorridere. Sorrido fiera e serena di aver superato quel muro altissimo che mi schiacciava. Oggi cammino decisa e non permetterò mai più a nessuno di lasciarmi in un angolo a morire dentro. La peggior cosa non è perdere chi ami ma perdere se stessi.
    Silvia Nelli
    Composta sabato 19 marzo 2005
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Se nella vita ti aspetti un premio per ogni cosa buona che fai, aspetterai invano. La maggior parte delle volte la vita non da premi per ciò che fai. Anzi spesso prendi calci in culo anche dopo aver fatto del bene. Ti accorgi che dopo aver teso la mano a qualcuno, averlo ascoltato e aver sopportato il peggio vieni ripagata/o con schifosissimi atteggiamenti. Bene malgrado questo a me non mi va di cambiare, ho solo modificato il mio modo di valutare a chi concedere tempo e aiuto.
      Silvia Nelli
      Composta mercoledì 30 maggio 2001
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Le chiamano mamme: ma sono molto di più. Loro sono l'appoggio, il dolce caldo rifugio. Sono donne ma non solo donne, sanno essere uomo, coraggio, forza e determinazione. Le chiamano mamme, ma dietro questo nome si celano milioni di piccole e grandi qualità. Hanno sempre quella forza indescrivibile, hanno sorrisi anche dietro alle lacrime. Restano in piedi anche dopo notti insonne. Restano sempre per amore restano anche dove c'è poco da prendere ma tanto da dare. Le chiamano mamme e io sono una di loro. Io sono tra quelle donne che nella vita hanno provato la gioia di guidare i passi della parte più bella di se: un figlio!
        Silvia Nelli
        Composta domenica 18 agosto 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di