Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ho il cuore stanco, ho il cuore blindato. Lui ha riposto la sua fiducia in me, si è fidato di chi io avessi scelto e io di lui e di ciò che sentiva. Adesso non è che non ci fidiamo più uno dell'altro, ma abbiamo forse smesso di "ascoltarci", ignorando i segnali che ognuno manda all'altro.
Silvia Nelli
Composta domenica 14 luglio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Persone che impegnano il loro tempo a osservare e calpestare la vita altrui. Scusate se la mia considerazione è "nulla"... io amo vivere la mia. Amo avere a che fare con persone intelligenti. Amo sprecare il mio tempo in altro. Però tranquilli che prima o poi la risposta ve la servo su di un bel piatto d'argento.
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 19 agosto 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Si resta immobili di fronte a un dolore che arriva dritto al petto. Si ascolta, si crolla e si soccombe ad esso. Poi, si asciugano le lacrime, si raccoglie le forze e ci si rialza! Determinati, con coraggio e forza. Con una forza che non credevi di avere, ma che l'istinto di sopravvivenza ti ha aiutato a tirar fuori. Perché niente e nessuno merita la tua "fine"!
      Silvia Nelli
      Composta lunedì 6 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        L'errore primario è stato mio quando ho permesso a determinate persone di entrare nella mia vita. Del resto a me è stato insegnato che "tutti" hanno diritto ad avere una possibilità. Che chi sbaglia ha diritto a poter chiedere scusa e dimostrare di aver capito e rimediare. Ma purtroppo l'educazione è una cosa e la vita un'altra. E la vita mi ha insegnato che si deve imparare a scegliere chi far entrare o no nella propria vita. E soprattutto che chi sbaglia non deve avere altre possibilità perché la maggior parte delle volte nel momento in cui gliela concedi, gli doni solo la possibilità di ferirti di nuovo.
        Silvia Nelli
        Composta domenica 9 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Mi chiamano cattiva quando non intendo più ascoltare le bugie della gente. Quelle parole di scuse pronunciate mille volte, ma mai sentite. Il pentimento finto di chi dopo pochi minuti già tornava a compiere determinati gesti e azioni. Felice e fiera di essere cattiva per voi ipocriti e falsi, ma vera e coerente nel mondo degli onesti!
          Silvia Nelli
          Composta domenica 23 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            La vita impone sempre un caduta, ti ci porta di fronte e colpisce fin quando non cadi, ma cadere non è vergogna, la vera vergogna sarebbe non imparare a rialzarsi, la vera vergogna sarebbe mollare, rinunciare e rassegnarsi a morte certa. Alzati e anche con fatica riprendi il tuo cammino, fiero dei tuoi errori, dei tuoi sbagli e delle tue cadute, sempre e rigorosamente a testa alta.
            Silvia Nelli
            Composta venerdì 9 gennaio 2015
            Vota la frase: Commenta