Scritta da: ODIOSA

Ombra

Ti incontrerò nei miei sogni,
chiuderò gli occhi,
accarezzerò il tuo viso
e dolcemente sfiorerò le tue labbra.

Nel sonno invocherò il tuo nome
ed il mio corpo, nel vortice
della passione,
si vestirà della tua ombra.

Nel buio della notte
vivrò per rincorrere
la morsa delle tue braccia
ed giorno mi ritroverà sulla spiaggia

mentre con la sabbia dei ricordi
disegnerò il tuo volto.
Tindara Cannistrà
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: ODIOSA
    Si perde dentro me
    il tuo sorriso
    scavato nella notte
    degli oblii

    Si perde dentro me
    il tuo pensiero
    sepolto nel labirinto
    del cuore

    Si perde dentro me
    quest'amore
    come un sogno
    senz' ali per volare

    prima ancora che sapesse
    il tuo nome
    prima ancora l'averti
    incontrato

    ti amava.
    Tindara Cannistrà
    Composta venerdì 29 giugno 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: ODIOSA

      Frantumi

      Il vento ha scompigliato
      i capelli
      La rugiada ha bagnato
      la pelle
      Un ombra ha oscurato
      la strada della vita
      un sussulto, due,
      tutto è frantumi
      frantumi nei ricordi
      frantumi negli affanni del sudore
      Cerco nel disperso
      una mano mi afferra
      ed intanto
      è rinato il sole.
      Tindara Cannistrà
      Composta giovedì 28 giugno 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di