Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: alessandro82
Com'è complicato
creare un mondo nuovo
per tutto quel che è stato
non saper dove mi trovo
riformare la realtà
avere nuove argomentazioni
il segreto della felicità
e dare ad ognuno le chiavi delle sue prigioni
gridando il mondo
che la soluzione c'è
sono iniziati ormai i lavori
per un altro me.
Com'è vicino il tempo
della libertà
se credi sia cambiato il vento
quel vento nuovo
ce l'hai già.
Dimitri Macciotta
Vota la poesia: Commenta