Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniela Cesta

Occhi sul cielo

Quando si cammina tra le stelle...
le loro scie d'argento
avvolgono interamente...
e il nostro cuore si apre...
accarezzi visioni...
e le luci colorate...
che lampeggiano nel buio...
l'eccitazione si perde in quell'infinito...
si confonde con la profondità...
con il buio e la luce...
e i messaggi che arrivano
brillano come preziosi...
sono tra le stelle...
occhi sul cielo!
Daniela Cesta
Composta lunedì 6 febbraio 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Cesta
    Amo le querce...
    così rugose
    così terrose...
    innalzano i loro rami
    aggrovigliati
    verso il cielo
    in maestosa gloria!
    Bellezza che affascina...
    massicci tronchi...
    morbidi al contatto...
    la quercia sorride a me...
    e parla a me dell'universo...
    il suo spirito lo tocca
    nella sua profondità,
    respira con lui.
    Daniela Cesta
    Composta giovedì 26 gennaio 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Cesta

      La quercia

      Le querce sono
      degli alberi spettacolari...
      sussurrano tante cose
      nell'infinito movimento
      del loro spirito nascosto...
      così vive!
      così piene d'amore!
      forti come le rocce!
      lente a bruciare...
      ogni loro ruga e solco
      è una forma di amore,
      la grossa corteccia,
      è la sua protezione e
      il suo magnifico abito!
      Daniela Cesta
      Composta giovedì 26 gennaio 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Daniela Cesta

        Infinito Dio

        Guardate le stelle...
        c'è la mente di Dio...
        egli ama noi come
        nessuno può amare noi.
        Siamo qui sperduti
        in questa via Lattea...
        in un piccolo pianeta...
        dove ci sono guerre...
        scioperi...
        fame...
        morte.
        Ma noi non saremo mai morti...
        noi vivremo sempre...
        perché noi supereremo la morte.
        in ognuno di noi...
        c'è il segreto dell'universo,
        ognuno di noi è un piccolo
        mattone dell'universo...
        è così meraviglioso questo.
        Se saremo insieme...
        amandoci...
        noi supereremo le malattie,
        e la morte.
        amore...
        questo vuole
        il nostro Dio Infinito.
        Daniela Cesta
        Composta giovedì 26 gennaio 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Daniela Cesta

          Eri

          Un raggio di luna
          risplende luminosa
          nell'universo stasera
          e illumina le notti più buie.

          Tu che hai lasciato
          l'isola in uno piccolo
          spazio di tempo,
          non dimenticherò mai
          e ricorderò il tuo volto.

          Per il dolore che avevi,
          la tua anima è volata
          ed ora viaggia,

          In compagnia di angeli
          che cantano dolcemente,
          e per voi una nuova vita,
          di felicità.
          Daniela Cesta
          Composta martedì 24 gennaio 2012
          Vota la poesia: Commenta