Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniela Cesta

Nel buio

E la notte avvolge me
stringere forte nell'ombra...
mentre le stelle illuminano
il freddo firmamento
e la scia della luna velata...
accarezza la terra invernale.
Oh sensazione sconvolgente!
magico lamento...
amore tempestoso,
lingue di fuoco dentro me,
profumo di terra umida e...
erbe aromatiche
accompagnano il mio respiro
oh cielo immenso!
amore infinito!
io sono qui!
Daniela Cesta
Composta mercoledì 4 gennaio 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Daniela Cesta

    Il vento

    Il vento ulula come un lupo solitario,
    spinge sui vetri della mia finestra,
    porta in alto le foglie morte,
    e le risbatte sulla terra,
    gioca con la luce della gelida luna,
    il vento pare chiamare me ora...
    io mi rannicchio nel letto...
    avvolgendomi su me stessa,
    come l'ultima farfalla autunnale...
    Daniela Cesta
    Composta mercoledì 28 dicembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Daniela Cesta

      Da bambina

      Da bambina scrivevo sui muri di casa,
      sui banchi della scuola,
      su ogni sedia, sui tavoli, sulle porte,
      ovunque andavo,
      scrivevo scrivevo,
      senza ritegno...
      senza vergogna...
      un giorno tutti mi rimproverarono...
      ed io sono fuggita verso il bosco...
      e scrissi sul sentiero polverosO.
      Daniela Cesta
      Composta mercoledì 28 dicembre 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Daniela Cesta

        Montagne

        Io vado tra cime maestose
        nel difficile cammino,
        impraticabile ai cavalli, i
        il mio desiderio alle volte è estremo,
        ma quelli che come me,
        vogliono ottenere per lo spirito,
        quanto sei in alto o montagna,
        selvaggia nell'azzurro cielo,
        hai un potere imperscrutabile,
        pendii infiniti,
        con ogni fiore, ogni foglia,
        ogni tua aurea,
        sembra baciare l'universo
        perché tu appartieni,
        a quel cielo lontano.
        Daniela Cesta
        Composta mercoledì 28 dicembre 2011
        Vota la poesia: Commenta