Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Cinzia Coppola

Moglie e mamma a tempo pieno, nato venerdì 10 agosto 1979 a San Severo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Syndy Arts
Sicuramente certe volte sul tuo viso
si nascondono: paure, incertezze, timori, illusioni, tristezze,
ma tu in queste limpide giornate,
in queste notti serene,
alza gli occhi al cielo,
scorgerai qualche piccola e candida nuvoletta
o qualche piccola e lucente stellina,
soffermati a guardarle
e vedrai che anche loro sapranno sorriderti,
potresti addirittura sentirne il respiro
della loro magnifica esistenza!
Cinzia Coppola
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Syndy Arts
    Se un'amicizia finisce,
    e alla base dell'amicizia
    che si sta costruendo giorno per giorno
    con tanti piccoli pezzi di un puzzle,
    arriva il giorno alla quale qualcuno ti distrugge l'ultimo pezzo
    ... è fatta!
    bisogna cercare un pezzo che possa sostituirlo...
    e se quel pezzo è davvero distrutto,
    incorniciando quel puzzle sull'ultimo pezzo ci andrebbe bene anche un fiore per mascherare la mancanza...
    il brutto sarebbe:
    e se dovesse mancare proprio al centro del soggetto riportato?
    Beh allora vestiamoci da artisti
    e realizziamone uno uguale
    completando il soggetto,
    posizionando quell'insostituibile pezzo
    insieme alla persona che ce lo distrusse,
    faremo si che essa capisca che noi
    la voglia di ricominciare
    la stiamo ancora coltivando.
    Cinzia Coppola
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Syndy Arts
      Oggi è un nuovo giorno,
      tutto si dipinge d'Autunno,
      tutto sembra diverso,
      i boschi e i viali si tingono di mille colori...
      Seccano le foglie e assumono splendide sfumature,
      per poi cadere come pezzi di puzzle
      a crearne un magico tappeto ambrato...
      Si respira aria fresca
      che sa di molteplici sapori...
      Sapori che giungono da indefinite brezze frizzanti...
      che si librano nell'aria...
      Quasi a dire:
      È Autunno, l'Inverno è alle porte
      e ormai dell'estate la nostalgia è già forte...
      Ma attenderemo un nuovo inizio,
      perché ci tolga ogni
      altro sfizio.
      Cinzia Coppola
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Syndy Arts

        La Vita

        La Vita è come un fiume
        scorre velocemente,
        s'imbatte contro grossi ciottoli di difficoltà,
        e attraversa borghi e montagne,
        incontrando abitanti animali e bestie feroci
        che ti pestano la felicità.
        Scorre nei Tornanti acquosi,
        disseta l'uomo,
        arriva alle frizzanti cascate,
        precipizi inaspettati della folle corsa,
        scroscia in un oceano di problemi,
        riposa sulle aride rive del destino,
        sapendo che il Paradiso è all'Orizzonte.
        Cinzia Coppola
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Syndy Arts
          I miei sentimenti non sono solo dentro di me,
          ma riesco facilmente ad esternarne il succo di ciò che mi appartiene,
          mettendo le ali a tutto ciò di cui il mondo ha bisogno di sapere,
          per poter riflettere su quanto sarebbe bello ogni tanto sfoggiare un'abito che possa vestirci di un poco di trasparenza
          per poter affrontare il banchetto della vita,
          vivendo semplicemente con un piacevolissimo capolino all'interno del proprio cuore.
          Cinzia Coppola
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Syndy Arts
            Nulla si dimentica,
            i ricordi restano,
            quelli belli ci lasciano andare avanti
            e quelli brutti ci insegnano la vita...
            tutto ciò che abbiamo vissuto non muore mai,
            bisognerebbe semplicemente rispolverare tutto ogni tanto,
            estrarre tutto dagli scatoloni
            e se la porta della soffitta è serrata...
            tiriamo fuori le chiavi dal cuore e apriamo...
            ci accorgeremo che non tutto è andato perduto.
            Cinzia Coppola
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Syndy Arts
              A k t serv iess iavt
              s apú n'zí all'altezz?
              oppur a iess bell
              s dint d te nc sta b'llezz?
              a k t servn i sold
              s n canusc a r'kkezz?
              oppur a tnè cent d'plom
              s t man'k a saggezz?
              a k t serv a k'sa ross
              s ng sta nsciun ka t'apprezz?
              oppur tanta k'rstih'n atturn
              senza man'k na carezz?

              A cosa ti serve essere alto
              se poi non sei all'altezza?
              oppure ad essere bello
              se in te non c'è bellezza?
              a che ti servono tanti soldi
              se non conosci la ricchezza?
              oppure ad avere cento diplomi
              se ti manca la saggezza?
              a cosa ti serve una casa grande
              se non c'è nessuno che te la apprezza?
              oppure tanta gente attorno
              senza neanche una carezza?
              Cinzia Coppola
              Composta lunedì 12 gennaio 2015
              Vota la poesia: Commenta