Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Cinzia Coppola

Moglie e mamma a tempo pieno, nato venerdì 10 agosto 1979 a San Severo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Syndy Arts

Il sentiero della vita!

Si sogna per sperare
Si vive per cercare
Si soffre vivendo
Si incontrano difficoltà lungo il cammino
Si prendono scorciatoie
Quando incontri persone speciali
Che condividono con te il bene e il male
e tutto diviene più facile
e tu diventi più forte per affrontare tutto a denti stretti.
Cinzia Coppola
Composta lunedì 15 giugno 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Syndy Arts

    La parola MAMMA

    La prima volta che hai balbettato la parola mamma
    una gioia immensa per me.
    L'hai quasi gridato a squarciagola,
    ci siamo guardati e i miei occhi si colmarono di lacrime,
    i tuoi di una gioia scintillante.
    Da quel momento ho capito ancora una volta
    il perché della mia esistenza.
    Cinzia Coppola
    Composta martedì 12 ottobre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Syndy Arts

      L'Amore

      L'Amore è fatto di attimi
      struggenti e travolgenti,
      di gioie e di dolori,
      di risate e batticuori,
      di pianti e di lamenti
      e di pazzi e dolci momenti...
      L'Amore è fantasia
      è una favola che vola via.
      Con esso non puoi giocare,
      c'è spesso il rischio d'inciampare...
      Se a terra ti ritroverai
      Non arrenderti mai,
      Perché se quello non era Amore
      arriverà quello giusto che ti darà sapore.
      Cinzia Coppola
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Syndy Arts
        Certe volte in certi giorni,
        capita che la tristezza
        si sveglia ancor prima che io mi svegli,
        non viene mai impreparata e mi assale,
        purtroppo succede che delle volte non riesco a scacciarla via, la accolgo,
        ma riesco a tenerla a bada,
        la tengo buona buona
        e faccio in modo che essa non chiami a se
        le sue malefiche compagne,
        quelle dell'angoscia,
        almeno evito di far loro organizzare festini
        nella mia anima.
        Cinzia Coppola
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Syndy Arts

          I Vigili Del Fuoco

          I vigili del fuoco sono Angeli
          che spengono le fiamme dell'inferno...
          con la pura acqua di Dio ripuliscono i roghi
          illuminando i volti di gioia
          di chi grazie a loro si salvò.
          Non hanno le ali
          ma volano per soccorrere
          su quel mezzo tutto rosso
          portandosi dietro la scala del paradiso.
          Cinzia Coppola
          Composta venerdì 3 settembre 2010
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Syndy Arts
            Settembre:
            Mancan tre mesi a Dicembre,
            l'inverno sta tornando
            l'estate sta passando,
            portando via con se:
            gioie, spassi, caldissimi venti
            e tanti tanti divertimenti.
            Le nostre impronte lasciam sulle rive
            e ricordiam le follie estive,
            chiudiamo gli occhi sognando ancora
            un'altra estate che si colora...
            Un po' di tempo or ci vorrà,
            ma noi intanto sognamo già...
            Ancor più bella essa sarà
            ci divertiremo in quantità
            e correremo a perdifiato
            a piedi nudi in mezzo al prato
            e quando stanchi ormai saremo
            un bel gelato ci gusteremo
            che sia alla crema o all'amarena
            la fantasia ormai non frena
            attenderemo così impazienti
            che scaleremo persino i venti
            che siano freddi, ghiacciati o glaciali
            son solo tre i mesi invernali
            saluteremo anche loro
            per riabbracciare i mesi d'oro
            gli ombrelloni ci attenderanno
            e le acque marine ci avvolgeranno.
            Un buon inverno ci vogliamo augurare
            ma noi intanto cominciamo a sognare
            alla prossima estate che arriverà
            e nuovamente ci divertirà.
            Cinzia Coppola
            Vota la poesia: Commenta