Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Non volto pagina fino a quando non ho letto fino all'ultima riga, figuriamoci se la volto prima di averla finita di scrivere. Si arriva sempre a delle conclusioni e nel bene e nel male c'è sempre un'accurata riflessione prima del punto finale. Da tempo non conosco pagine che terminano con puntini di sospensione e questo grazie alle troppe pagine terminate con punti interrogativi e nessuna pagina a seguire con delle risposte. Troppe le pagine terminate con punti esclamativi e nessuna pagina a seguire con scuse e spiegazioni a me dovute.
Silvia Nelli
Composto lunedì 6 giugno 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Sai quante volte ho pensato a ciò che ero un tempo e alla persona che sono oggi? Un numero di volte infinito. Forse sarebbe stato un bene se alcune cose di me non le avessi perse, ma è stato un bene ancor più grande poter imparare e apprendere nuove cose da tutto ciò che ho raccolto. Sento la mancanza della mia spensieratezza e della mia capacità di credere nelle favole e nei lieto fine, ma amo in modo smisurato la mia consapevolezza e la mia capacità di essere realista e meno stupida.
    Silvia Nelli
    Composto lunedì 6 giugno 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Faccio "festa" quando vedo che sono odiata. Mi sento migliore quando inventano il mio essere. Mi sento meglio quando noto quanta voglia c'è in alcune persone di farti per forza sapere la loro opinione sul tuo conto. Mi sento lusingata perché a me non interessa il pensiero, l'opinione e le chiacchiere, ma soprattutto io potrei avere di loro un'opinione ben peggiore ma vanto del fatto che non sento la necessità di farglielo sapere o di dirglielo. Del resto basta lo sappia io chi "sono" loro e chi "sono" io.
      Silvia Nelli
      Composto sabato 4 giugno 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        No donna, non siamo tutti uguali credimi. Non siamo tutti "donnaioli", egoisti e vogliosi di arricchire il proprio scaffale di trofei. Non siamo tutti pronti a giurarti amore per "possederti" e poi gettarti. No... non è così. Ci sono anche uomini che ancora ci provano a conquistare una donna, ma anche per noi credetemi c'è rimasto ben poco da conquistare. Troppo spesso le cose ci vengono offerte ancor prima di un gesto, ancor prima di pensare di volerle. Ci siamo ancora, ma nascosti e delusi esattamente come molte di voi. Proviamo a difenderci da donne che non sanno offrirci più di una notte di passione e a volte anche scadente. C'è ancora qualcuno di noi che cerca una donna che non sappia solo eccitarci il corpo, ma magari anche la mente. Qualcuna che possa coccolarci, rimetterci in riga e magari ascoltarci. Provate a guardare più a fondo magari verso chi non parla invece che solo verso chi vi lusinga. Provate a guardare oltre un bel fisico e oltre una bella macchina... molte di voi si perdono proprio guardando cose sbagliate, cose che poi alla fine non riempiono il cuore e non appagano l'anima. Stare bene dentro per quelli come noi è più importante che stare bene materialmente. Provate a guardare anche dove non avreste mai pensato di guardare e chissà... magari finalmente ci incontreremo "giusti".
        Silvia Nelli
        Composto sabato 4 giugno 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Non ho capito ancora bene come sono fatta io, tanto che a volte nemmeno riesco a capire io stessa le mie reazioni e alcune persone pretendono che io abbia capito al 100% come sono loro. Che gli vada incontro, che scenda a compromessi e che sia sempre disposta a capire. Scusatemi, se ogni tanto chiedo di capire e ascoltare anche la mia di opinione, di venire anche incontro ai miei modi di vivere e di accettare anche qualche piccolo compromesso a mio favore. Se non c'è un 50 e 50 l'alternativa non è 100% tuo e 0% mio... La giusta alternativa è che tu vada per la tua strada e io per la mia, punto!
          Silvia Nelli
          Composto venerdì 3 giugno 2016
          Vota il post: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di