Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Silvia Nelli
Un inchino a te, che mi guardi con durezza e aria di sfida. Non lo faccio con superiorità, ma con umiltà, tanto per insegnarti qualcosa. Sorrido a te, che mi osservi sempre incazzato o pieno di invidia. Non lo faccio con strafottenza, ma con semplicità, per insegnarti che con il sorriso la vita è più bella. Mi volto e me ne vado a testa alta e senza paura, non per mania di grandezza, ma per la sicurezza che c'è in me, questo per insegnarti che puoi provare a comandare il mondo, ma si può essere padroni solo di se stessi!
Silvia Nelli
Composto sabato 26 marzo 2016
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Pensate che le persone "vere" facciano solo paura perché riescono a dire sempre ciò che pensano? Io dico che le persone vere fanno paura per ben altri motivi: il primo è che per stare vicino a loro dobbiamo esserne all'altezza e per esserlo, signori miei, si deve essere altrettanto veri! Quindi molti tendono ad allontanare i "veri" perché vivere di ipocrisia, di balle e di tornaconto è più facile. Meglio qualcuno che "dorme", che crede alle balle più squallide, così meno problemi, meno spiegazioni e fanno quello che gli torna più comodo. Il peggio è che si credono "grandi" quando in realtà per vivere e sentirsi giusti hanno bisogno di affiancarsi a qualcuno di "piccolo".
    Silvia Nelli
    Composto sabato 26 marzo 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ma chi ci ferma noi. Noi guerrieri. Noi che i muri altissimi nemmeno li vediamo, perché quando dietro essi c'è l'obiettivo li scaliamo senza risparmiarci. Chi ci ferma noi, noi che sentiamo il cuore impazzire e lo mettiamo in gioco anche a costo di perdercelo. Noi che abbiamo sogni spesso infranti al suolo prima di spiccare il volo, ma ne costruiamo di nuovi e di più grandi. Noi siamo invincibili, immortali e troppo tosti. La vita ci piega di continuo, ma noi con le spalle affaticate proseguiamo ancora. Noi perennemente alla ricerca di quel punto "x" di cui spesso nemmeno conosciamo il volto.
      Silvia Nelli
      Composto sabato 26 marzo 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Anche per avere la classica "faccia da schiaffi" serve tempo e dedizione. Alcuni si impegnano a tal punto da farne proprio una filosofia di vita. Hanno classe nel mostrarla e altrettanta nel negarla. Poi ci sono le "facce da schiaffi" all'occorrenza, la mia ad esempio, che di fronte alle "menate" delle prime, sfodera il suo miglior sorriso e con lo sguardo ti fa capire che sei "compatito"! Se non ti basta sappiamo anche parlare, ma quello che pensiamo credetemi è meglio non portarci mai a dirvelo!
        Silvia Nelli
        Composto venerdì 25 marzo 2016
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Non si insegna la vita a nessuno. Non si manipolano le persone. Non si guidano i passi di nessuno, tranne che quelli dei figli. Ognuno deve essere libero di esprimersi in base a ciò che sente, libero di muoversi dove sente di andare e padrone di gestire le sue azioni come meglio crede. Da persone mature, facendo questo, si dovrebbe avere anche la consapevolezza di doversi successivamente assumere la responsabilità di scelte e conseguenze. Ho sempre preferito non "insegnare" niente a nessuno, ma "scegliere" io in base al loro comportamento se continuare a camminare sulla stessa strada o intraprenderne una mia.
          Silvia Nelli
          Composto giovedì 24 marzo 2016
          Vota il post: Commenta
            Scritto da: Silvia Nelli
            La vita, questa bellissima ruota che "prima o poi gira". Arriverà il tempo giusto per ogni cosa: ci saranno i buoni che hanno subito che gioiranno perché finalmente avranno il premio che gli spetta e ci saranno i "finti buoni" che hanno inflitto, che finalmente pagheranno il conto. Io in questi casi sono un tipo assai paziente.
            Silvia Nelli
            Composto giovedì 24 marzo 2016
            Vota il post: Commenta
              Scritto da: Silvia Nelli
              Avete ragione quando mi date della cafona. Purtroppo in alcuni casi altro so fare. Ci sono persone e situazioni che mi stimolano quel lato un po' mascolino, parole e azioni che mi fanno dire ciao all'educazione, finezza e femminilità. Perché io femmina non sono. Io mi ritengo donna e in prima cosa "persona"! Se mi rispetti, ti rispetto. Donami amore e dolcezza e ne avrai. Calpestami e feriscimi e ti faccio vedere che so avere più "palle" di molti uomini!
              Silvia Nelli
              Composto giovedì 24 marzo 2016
              Vota il post: Commenta
                Scritto da: Silvia Nelli
                Ciao vita, ciao. Salutami quelli che si sono stretti forte per ferirmi e distruggermi. Salutami gli illusi, i frustrati e i finti "vincenti"! Ciao vita, mentre corri lascia un sorriso a chi non ne ha ricevuti abbastanza e non dimenticarti ogni tanto di rallentare; perché le salite che ci metti davanti credimi, spesso sono durissime. Ciao vita, mentre ti seguo ricordati di non superarmi altrimenti rischio di perdermi. Sai, a volte non riesco a stare al tuo passo e ho bisogno di un pochino più di tempo per superare le tue prove. Ciao vita, sono certa che cammineremo assieme sempre, uno a fianco dell'altra perché mentre corri veloce, ciò che non conta, pur di stare al tuo passo lo lascio dietro me senza rimpianti!
                Silvia Nelli
                Composto mercoledì 23 marzo 2016
                Vota il post: Commenta
                  Scritto da: Silvia Nelli
                  Ho fatto un viaggio che ormai conosco a memoria; ed è quello che dal buio mi riporta alla luce. L'ho affrontato tante volte, ma ogni volta è come se fosse la prima volta. Purtroppo ognuno di questi viaggi ha avuto tempi, percorsi, sensazioni e risultati diversi su me stessa. Oggi sono una persona profondamente cambiata. Una di quelle persone che non ha più voglia di mostrarsi, di aprirsi e di fidarsi. Dietro la mia corazza che tengo ben salda si nasconde una fragilità che in pochi possono vedere. Questo non succede solo a me, credo che sia accaduto a milioni di persone che come me hanno fatto di qualcuno quel "ci credo" che invece non meritava la nostra fiducia.
                  Silvia Nelli
                  Composto mercoledì 23 marzo 2016
                  Vota il post: Commenta
                    Scritto da: Silvia Nelli
                    Sono cresciuta con il sorriso stampato in volto, anche quando le lacrime cercavano disperatamente una via di uscita che io non gli concedevo. Sono cresciuta con il cuore pulito e con l'anima di chi impulsivamente segue l'istinto. Vivo di emozioni e le ho sempre date in modo sincero a chiunque abbia scelto di donarle. Ho sofferto e raccolto i miei pezzi milioni di volte, ma nemmeno le peggiori sconfitte e le più atroci guerre mi hanno cambiata. Non sono una che non sbaglia mai, ma sono sicuramente una persona che non regala illusioni. Non è vero che essere feriti porta a ferire, essere feriti porta solo a riconoscere prima chi può ferirti e a non aprire il cuore a chiunque. Chi ferisce non è perché ferito, ma perché non ha nel cuore la purezza e la sincerità che dichiara di avere.
                    Silvia Nelli
                    Composto mercoledì 23 marzo 2016
                    Vota il post: Commenta