Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Probabilmente dell'amore non ho capito niente. Di questa strana cosa che ti trascina via, ti arricchisce e ti porta in alto per poi privarti non solo di ciò che ti ha donato, ma anche in parte di ciò che eri e ti ritrovi seduto a terra, in posti sconosciuti dove non riconosci più nemmeno te stesso.
Silvia Nelli
Composta giovedì 1 giugno 2017
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ti spaccherai la schiena per andare avanti, ma niente ti ucciderà. Ti spaccherai il cuore per amori dannatamene impossibili, ma anche qui non morirai. Sembra facile detto così, ma attraversarlo un po' meno. Morire, rinascere, sentirsi più forti che mai e capire che non è poi così terribile vivere.
    Silvia Nelli
    Composta giovedì 1 giugno 2017
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Forse il mio è un viaggio senza fine, ma sicuramente non senza meta. Condannata per il troppo amore che provo verso la mia indipendenza. Giudicata per quel modo distaccato che rivolgo alla maggior parte del mondo. Apprezzata in modo vero e sincero però da quei pochi "prescelti" che porto con me e dentro me ovunque vado.
      Silvia Nelli
      Composta martedì 30 maggio 2017
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Perdonatemi; mi hanno concesso il dono dell'intelligenza. Comprendetemi; mi hanno fatto la grazia di rendermi autonomo. Pazientate; mi hanno reso indipendente e non schiavo! E adesso che lo sapete, ricordatelo ogni volta che pretendete e non date. Ogni volta che parlate e non ascoltate. Ogni volta che giudicate e non conoscete!
        Silvia Nelli
        Composta sabato 27 maggio 2017
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Non ti hanno dato la vita per restare fermo ad aspettare. Se ti hanno insegnato a camminare è perché una qualunque strada dovrai pur percorrerla. Se ti è stata concessa la parola è perché i tuoi pensieri dovranno pur viaggiare nel mondo. Se la vita ti ha insegnato cosa sia la forza è perché quando capisci che la tua strada è sbagliata e che i tuoi pensieri non sono apprezzati tu abbia la possibilità di voltarti, andartene e cambiarla.
          Silvia Nelli
          Composta sabato 27 maggio 2017
          Vota la frase: Commenta