Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Mi capita di vedere persone che si arrendono, si lamentano di tutto. Lamentarsi, piangersi addosso a niente
serve. Lottare, migliorarsi, cercare di cambiare e di riuscire... Questo è quello che si dovrebbe fare. Anch'io ho camminato su terreni impraticabili, ma ho sempre lottato per ritrovare terreno solido e fertile per i miei sogni!
Silvia Nelli
Composta sabato 17 giugno 2000
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    I giorni spesso passano tutti uguali. Ne ho visti molti sfilare così nella mia vita. Ne ho visti di bui e di neri. Di calmi e di mossi. Ho visto le ore passare e assieme a loro il mio tempo correva veloce. Se ne andava mentre io ero la ferma, ad aspettare non so che cosa. Inerme di fronte ad una monotonia che mi stava poco a poco uccidendo. Una realtà la mia, che si era trasformata come in un mostro. Un mostro a cui ogni sera davo la buonanotte e dicevo: "Domani andrà meglio". Beh, il mattino dopo invece quel mostro si era mangiato un altro po di me, della mia vitalità. Quando sei in questa situazione, o ti lasci morire o ti rimbocchi le maniche e lotti per riprendere la tua vita se quella che hai ti soffoca, ti va stretta e non ti rende più felice!
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 23 settembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Sei solo le briciole di ciò che vuoi far credere di essere. Anzi forse nemmeno l'ombra di esse, perché anche una briciola ha più dignità di te. Tu sei l'oscura parte della falsità e della menzogna. Sei il lato marcio di una mela chiamata mondo. Tra l'essere come te e la morte sceglierei la morte!
      Silvia Nelli
      Composta domenica 23 febbraio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Camminare da sola non mi ha mai fatto paura. Ci sono stata da sola, mi sono ascoltata, cambiata, distrutta e ricostruita. Niente paura, nessun timore o crollo. Ero comunque io a sceglierlo, io a volerlo. Quello che mi fa paura è scegliere qualcuno a cui camminare accanto e sentirmi sola e persa in balia di un sentimento di cui non posso fare a meno, dipendente da una presenza a cui non posso rinunciare. Questo sì. Questo mi fa paura.
        Silvia Nelli
        Composta venerdì 3 luglio 2015
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Fin da piccola mi hanno insegnato a proteggere le persone che per me hanno importanza e valore, ma mi hanno anche insegnato a proteggere me stessa andandomene laddove riscontro non c'è. Mi è stato detto: "Dai il massimo, ma di fronte al minimo continua pure a voler bene, in silenzio... Poi senza rancore voltati e vattene"!
          Silvia Nelli
          Composta domenica 27 dicembre 2015
          Vota la frase: Commenta