Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ricorda che un amico vale di più di un insieme di inutili parole. Un amico non parla soltanto, ma ascolta. Un amico vero non sa dirti solo: "Bravo"! Ti rimprovera, si arrabbia e sa dirti anche: "Hai sbagliato"! Un amico non si nasconde mai dietro la paura delle conseguenze, ma resta se stesso nel bene e nel male dicendoti sempre quello che veramente pensa.
Silvia Nelli
Composta domenica 6 settembre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Essere bastardi a volte è meglio che provare a farsi capire. Si perde tempo inutile, con chi non ha nemmeno voglia di capire. Si lascia solo il segno di mille parole ma niente di ciò che dici sarà assimilato. Impara ad essere meno buono e meno tollerante, credimi chi vuole capire capisce e subito!
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 21 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Nelle lotte della vita non è un disonore perdere, quello che conta è aver avuto il coraggio di lottare e la forza di rimettersi in gioco per nuove battaglie. Ricordati che non tutto andrà come tu vuoi, quindi prima impari ad accettarlo senza perderti d'animo meglio sarà.
      Silvia Nelli
      Composta mercoledì 8 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Nella vita si fanno molti errori e anch'io ho commesso i miei. Il mio tempo sprecato e dedicato a chi non ha apprezzato niente è stato uno di questi. I miei sentimenti, feriti e illusi, dedicati a chi non li meritava, sono stati un altro grande errore. La rabbia e le lacrime, per chi non si è dannato nemmeno di chiedersi come stessi è stato uno forse dei più grandi. Nella vita si sbaglia, ma gli errori aiutano a capire, a imparare. Oggi valuto bene a chi dare il mio tempo, preferisco spenderlo per me se non è meritato. Mi innamoro a fatica, mi fido poco e sono diffidente, perché il mio cuore e i miei sentimenti meritano rispetto! La rabbia la uso in modo costruttivo, e non gli permetto più di distruggermi. Le lacrime... beh... quelle non ho saputo fermarle, ma ho imparato a gestirle molto meglio.
        Silvia Nelli
        Composta domenica 9 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta