Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Impariamo a rispettare. Impariamo ad amare chi ha scelto di starci vicino nel momento in cui ci cammina a fianco. Impariamo a dosare parole, menzogne e indifferenza verso chi per noi ha sempre avuto tempo, verità e attenzioni. Il "dopo" è un tempo ormai fuori luogo. Piangere, rimpiangere e rendersene conto dopo è imparare a capire cosa sia il "troppo tardi".
Silvia Nelli
Composta martedì 27 ottobre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Dovrei indignarmi di fronte a certi atteggiamenti, ma il silenzio è più potente. Dovrei voltarmi di fronte alle provocazioni, ma uno sguardo che non si abbassa è più esplicito. Dovrei piangere di fronte all'ignoranza, ma a causa della mia intelligenza sorrido. È questo che fa di te qualcuno d'irraggiungibile. Qualcuno che, malgrado i colpi che gli infliggi, non cadrà mai davanti ai tuoi occhi.
    Silvia Nelli
    Composta sabato 14 novembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Quando non ti interessano più i perché, quando le risposte scivolano e non toccano più, quando senti dentro te la serenità di chi ha dato il massimo e il meglio; e lo senti con un sorriso che ti illumina il viso, è quello il momento in cui hai vinto. L'attimo in cui diventi forte davvero e niente può trapassarti più, ma solo rimbalzare e scivolare via lontano da te.
      Silvia Nelli
      Composta sabato 26 dicembre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ci metto un po' di tempo, ma poi ci arrivo. E quando arrivo al dunque e traggo conclusioni e risultati, mi vesto di una calma tale da far invidia anche ai morti. Quella calma straordinaria che vestono solo coloro a cui non gliene frega più niente. Quella calma di chi sorride guardando dall'alto colui che riteneva "grande", rendendosi invece conto di quanto "piccolo" sia. Torno a vivere e sorrido ironicamente su me stesso per essere stato così cieco.
        Silvia Nelli
        Composta domenica 17 aprile 2016
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Se hai camminato in modo "sano" e malgrado il "marcio" che hai incontrato sei stato/a capace di restare fedele ad ogni tuo valore allora hai vinto.
          Aver camminato in modo "sano" non significa non aver sbagliato, non aver fallito o non aver ferito mai. Significa semplicemente aver fatto esperienza, perché la differenza sta nella premeditazione...
          Se hai ferito involontariamente, per non aver soddisfatto le aspettative di qualcuno perché farlo sarebbe stato andare contro te stesso/a va bene. Se hai scelto di ferire per raggiungere i tuoi scopi allora è diverso.
          Se hai camminato in modo "sano" hai imparato che è proprio dai fallimenti, dagli errori e dal dolore che riusciamo a trarre il meglio del bagaglio che ci porteremo dietro nel viaggio. Un bagaglio talvolta pesante, posto in una valigia sempre più robusta grazie alla forza che in te crescerà giorno dopo giorno. La crescita interiore non dipende solo dagli altri, lei dipende soprattutto da noi stessi e da ciò che scegliamo di trattenere o di lasciare andare dopo ogni esperienza.
          La vita continua e prosegue solo in avanti... Sempre!
          Per questo è fondamentale imparare il prima possibile cosa lasciar andare e cosa trattenere, perché la vita non aspetta che tu sia pronto... Lei passa e se tu al suo passo non sai stare arriverai alla fine contando più rimpianti che certezze.
          Silvia Nelli
          Composta mercoledì 16 ottobre 2019
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Mi faccio spazio tra milioni di pensieri tutti uguali, tra milioni di voci squallide di chi si crede padrone del mondo e respiro...
            Respiro profondamente, immersa in un mare di pensieri positivi che mi guidano la mente, senza farmi più condizionare da niente e da nessuno! Vivo come ho desiderato vivere da sempre, completamente libera e immune dai pregiudizi e dalla cattiveria altrui che un tempo mi ha solo scurito l'anima. Mi faccio spazio in modo pulito, senza preoccuparmi di cosa si possa pensare, perché cosa porto dentro e chi sono è una verità che conosco solo io e tutto ciò che "Sentite" su di me... è solo il frutto di menti fantasiose che non hanno saputo aver cura nemmeno di se stesse!
            Silvia Nelli
            Composta domenica 12 agosto 2018
            Vota la frase: Commenta