Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
E poi piangi, pensando a tutti i sogni che avresti voluto realizzare e sono invece sfumati, a tutte le volte che avresti dato anima e cuore per un semplice gesto, per una carezza, per una parola ma sei rimasta sola e nel silenzio; per tutte quelle cose che hanno acceso il tuo volto, il tuo sguardo e il tuo sorriso ma poi dalle mani come sabbia sono svanite nel nulla... e mentre piangi eccolo; eccolo li, un sorriso, ed eccolo che spunta e nasce spontaneo. Perché sei ancora qua; e se piangi è perché soffri e se soffri e sorridi è perché sei viva. E niente anche dietro le lacrime può renderti più felice nel renderti conto che tutto questo non ti ha uccisa ma resa migliore, più forte e fiera!
Silvia Nelli
Composta domenica 23 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Dio come mi piace la notte. Quando nel suo silenzio riesce a farti sentire tutto. La più piccolissima emozione, la più impercettibile sensazione. Lei che con enorme dignità sa raccogliere le lacrime di milioni di persone, la passione di chi si ama, i pensieri di chi soffre. Io ho sempre amato la notte in modo pazzesco. Ed è di notte che spesso scrivo. Il suo silenzio mi aiuta, la sua calma mi rasserena, il buio mi fa vedere meglio dentro me. Bellissima. La notte è bellissima.
    Silvia Nelli
    Composta mercoledì 3 maggio 2000
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      A volte anche nel momento più difficile può esserci quella persona che sa farti nascere un sorriso piccolo ma spontaneo. Ecco che dopo ti rendi conto di quanto bella poi in fondo, sia la vita. Lei che ci mette a terra e a dura prova, ma sa poi ricompensarci con queste piccole cose che hanno un valore immenso per quel senso di serenità e di pace che lasciano dentro al cuore.
      Silvia Nelli
      Composta mercoledì 1 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ogni cosa ha il suo tempo e ogni cosa prima o poi viene fuori. La verità troppo spesso viene ridimensionata dalle bugie, dalle chiacchiere, dall'invidia e dalla stupidità di alcune persone, ma la verità è sempre più forte. Per questo prima o poi queste persone periranno del loro stesso male, raccogliendo il raccolto di una subdola semina.
        Silvia Nelli
        Composta venerdì 24 gennaio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Purtroppo le persone cattive non sempre le riconosci subito. A volte sei costretto ad assaggiare la loro cattiveria. Sei costretto a guardare amaramente in faccia il vero volto di queste persone. Persone che con garbo e gentilezza si sono fatte spazio nella tua vita. È triste vedere e ammettere che ne esistono alcune capaci di fingere all'inverosimile nascondendo un animo fatto di finto perbenismo e cattive intenzioni.
          Silvia Nelli
          Composta domenica 2 febbraio 2014
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Ti posso dire che nessuno è perfetto. Che ognuno ha i suoi limiti, le sue paure e i suoi difetti. Posso anche dirti che in pochi ti capiranno nei così detti: "momenti peggiori" ma posso anche dirti che ci sarà chi proprio in quei momenti saprà dimostrarti quanto più di altri ha saputo capirti. Posso dirti che niente è facile e nulla è dovuto, ma se non sei tu il primo a lottare per quello in cui credi non aspettarti che ti spostino la sedia per farti accomodare e servirti ciò che vuoi su un piatto d'argento. In poche parole amico mio impara a cavartela da solo, ad essere fiero di ciò che porti dentro e sii sempre te stesso!
            Silvia Nelli
            Composta giovedì 20 febbraio 2014
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Esistono giorni in cui tutto ciò che definivi "certezza" viene a crollare. Giorni in cui ti senti una persona "finita"! Sono giorni difficili e pieni di amarezza. Ci saranno notti dove le lacrime sembrano non avere una fine anche se faticheranno ad uscire. Ci saranno minuti in cui il "non ce la faccio" sarà così forte nella tua mente che penserai di morire. Ma sappi che fin quando sarai li, in balia di tutto questo, fin quando sarai capace di piangere e soffrire vuol dire che sei vivo... che sei fragile, ma vivo! Quindi ricorda che dalle più forti cadute arrivano le più grandi rinascite. Dalle più alte sconfitte aprirai il cammino verso le più grandi vittorie. E dai dolori più lancinanti acquisirai la più grande forza!
              Silvia Nelli
              Composta sabato 1 marzo 2014
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Lavorare su se stessi è il compito più difficile che ci sia. Serve coraggio, forza, obiettività ed estrema sincerità con se stessi. Serve guardarsi dentro e giudicarsi esattamente con la stessa "cattiveria" con cui spesso giudichiamo gli altri. Serve avere le "palle" di dire che siamo sbagliati, che ci siamo comportati come merde e che non abbiamo niente di cui andare fieri di noi. Serve ammettere i fallimenti, le paure e i difetti. Un lavoro spaventoso, che solo chi riesce a farlo può dire di essere davvero "avanti"! Proprio per la sua difficoltà molte persone preferiscono fare questo lavoro sugli altri invece che su se stessi, ricordatevi: "in ciò che non vi riguarda, cucitevi la bocca! Di ciò che non vi appartiene non fatene una proprietà. Della vita altrui non occupatevi! Fatevi i cazzi vostri"!
                Silvia Nelli
                Composta lunedì 17 novembre 2014
                Vota la frase: Commenta