Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Soffrire per amore non è un atto di debolezza, ammetterlo non è una sconfitta, ma una grande vittoria! Perché dimostra solo che sei una persona vera, che non parla a caso, che quando dice a te ci tengo è perché ci tiene veramente. E vale sicuramente di più quel dolore di parole belle, mai dimostrate seguite dal menefreghismo.
Silvia Nelli
Composta domenica 5 agosto 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ho imparato così bene a rialzarmi che cadere non mi fa più paura. E non solo! La paura di cadere non mi trattiene più. Adesso posso scegliere di andarmene anche da dove mi fa male andarmene se credo che non sia più meritata la mia presenza. Ora posso farlo, posso permettermelo perché sono sicura che resterò comunque in piedi.
    Silvia Nelli
    Composta mercoledì 17 marzo 2004
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Amerò me stessa sopra ogni cosa. Avrò rispetto di me e ne avrò cura. Perché per far stare bene chi amo devo stare bene principalmente io. Piangere, lagnarsi, lamentarsi di ogni minima cosa. Dare sempre la colpa agli altri e non assumersi mai le proprie responsabilità non aiuta a crescere e sentirsi perfetti, ma ci rende deboli e insicuri!
      Silvia Nelli
      Composta domenica 4 febbraio 1990
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Si chiama rispetto non solo quando parla di te. Si chiama rispetto anche quando si parla degli altri. Si chiama rispetto quando oltre che nominarlo lo porti come esempio attraverso un comportamento adeguato. Le parole non servono e soprattutto non bastano se poi alle spalle è un coltello che hai tra le mani e non il "rispetto"!
        Silvia Nelli
        Composta lunedì 30 settembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          È difficile dimenticare quelle persone che sono entrate nella nostra vita, trascinandoci dentro a delle emozioni che ci hanno riempito il cuore. Il silenzio, il vuoto lasciato dal loro "Andarsene" non è facilmente colmabile. Non è facile far provare di nuovo emozioni ad un cuore ferito e deluso.
          Silvia Nelli
          Composta lunedì 18 novembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            La vita cammina su un binario che dovrebbe avere per tutti stesse regole e stessi valori. Purtroppo non è sempre così, c'è chi percorre il binario del rispetto e della correttezza e chi sceglie di intraprendere un viaggio fatto di falsità e ipocrisia. La cosa peggiore non è questa, ma il peggio avviene quando questi due stili di vita, questi due binari si incontrano e percorrono un tratto di strada assieme. Lì ti accorgi quanto facile sia deragliare e quanto difficile sia tornare sulla retta via nelle giuste rotaie.
            Silvia Nelli
            Composta domenica 16 febbraio 2014
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Si indossano maschere per non mostrare cosa portiamo dentro. Si indossano sorrisi per nascondere i dolori che ci attanagliano l'anima. Si indossano parole che non rispecchiano la verità, perché non ce la facciamo a dire quanta paura faccia sentirci sprofondare nel vuoto che ci portiamo dentro. Poi si indossano maschere per arrivare a toccare "premi & vittorie" che non avremmo nemmeno sfiorato senza fingere. Si indossano maschere per giocare con cuori, anime e menti che hanno solo la colpa di desiderare un briciolo di sincera umanità. Si indossano maschere per non mostrare al mondo quanto schifo abbiamo seminato e quando abbiamo fallito su una scala della vita fatta di persone e valori.
              I primi si chiamano veri e onesti. I secondi falsi ed ipocriti.
              Silvia Nelli
              Composta domenica 16 novembre 2014
              Vota la frase: Commenta