Un riverbero dal titolo

Intimo Desiderio

Non desidero che tu ti innamori di me
desidero che sbocci l’amore in te.

Non desidero che tu mi ami
desidero il vivido amore incondizionato in te.

Non desidero che tu sia mio ed io tuo
desidero che tu sia pervaso dalla tua luce.

Desidero che tu riconosca la tua sacralità
sei parte del Creato in carne umana.

Non desidero che tu sia un amante fedele
desidero che tu sia l’amore puro.

Non desidero che tu venga a me
desidero che torni a te.

Desidero che espandi il profumo d’amore,
in mia presenza o senza di essa.

Non desidero che tu mi protegga
desidero la tua presenza in me quando ti allontani.

Non desidero conquistarti
desidero liberarti dalle mie illusioni.

Il mio desiderio non è giudicarti,
o controllarti, o manipolarti, o cambiarti.

Desidero che tu sia l’arte che m’ispira
nell’amarti esattamente come sei.

Libero.
Libero Ciapparelli
Composta sabato 8 settembre 2018
Vota la frase: Commenta
    Twitter papa francesco 11 ago 2013: "non si può separare cristo e la chiesa. La grazia del battesimo ci dà la gioia di seguire cristo nella e con la chiesa." L'umanità è la chiesa, e cristo è l'indicazione dove dirigerne il cammino. Esserne consapevoli, la gioia si espande col profumo dell'amore.
    Libero Ciapparelli
    Composta lunedì 12 agosto 2013
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di