Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Claudio Cassani
C'è chi si sente solo senza aver scelto di isolarsi, c'è chi è innamorato senza aver prima imparato ad amare, c'è chi si sente forte senza sentirsi necessariamente superiore, c'è chi guarda il cielo senza staccare i piedi dalla realtà, c'è chi scruta l'orizzonte senza perdersi nell'infinito, c'è chi vive di ricordi sperando nel futuro, c'è chi crede di dormire... ma sta sognando.
Claudio Cassani
Composta martedì 16 novembre 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Claudio Cassani
    Non sopporto chi fa del qualunquismo una forma di vita, chi troppo spesso dice: "te l'avevo detto", chi crede in Dio e poco in se stesso, chi "ama" per non restare solo, chi guarda in casa d'altri e non vede un palmo dal suo naso, chi fa la morale e non si guarda allo specchio, chi aspetta la notte per avere consigli e si alza ancora più depresso... non sopporto chi non sopporta, per questo sono in conflitto con me stesso.
    Claudio Cassani
    Composta mercoledì 20 luglio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Claudio Cassani
      Spesso non ce ne rendiamo conto, ma siamo "malati di abitudine". Chi è abitudinario accetta qualsiasi cosa, qualsiasi dolore. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, che ci sono indifferenti, si impara a portare le catene, a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, si è impotenti nel reagire. L'abitudine è il più spietato dei veleni, entra in noi lentamente, silenziosamente, cresce poco a poco nutrendosi della nostra vita, e quando ce ne rendiamo conto è ormai troppo tardi, ogni nostro gesto è condizionato, continuiamo ad "amare", per abitudine, una persona "estranea".
      Claudio Cassani
      Composta giovedì 7 luglio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Claudio Cassani
        Un vero Uomo è colui che ha imparato ad amare prima di imparare a far l'amore, colui che si emoziona e versa lacrime senza preoccuparsi di essere "un duro", colui che sa far ridere una donna e all'occorrenza asciugarle le lacrime. Un vero Uomo è quello che sa guardare dritto negli occhi una donna e dirle ti amo, quello che non ha bisogno di cambiare, che non ha bisogno di una seconda possibilità, quello che ti allunga la mano e ti porta in paradiso. Un vero uomo è quello che non sfugge alle prime difficoltà ma aspetta anche le seconde per sfidarle, è quello che non stà con un piede in due scarpe ma le usa per camminare insieme alla donna che ama, è quello che, nonostante il periodo nero, vede sempre a colori. Un vero uomo è quello che si distingue, che "cancella" una donna difficile, che ti migliora la vita anche quando la vita ti ha peggiorata. Un vero uomo non ti chiede nulla in cambio perché dietro un vero uomo ci sei solo tu.
        Claudio Cassani
        Composta mercoledì 25 luglio 2012
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Claudio Cassani
          Ricordo mio nonno, quando passeggiavamo insieme e io ero poco più di un bambino, mi raccontava molto della sua vita, di quando era giovane, tra le due guerre, mi ripeteva spesso: "Noi vivevamo nella miseria, tu non la conosci e forse non la conoscerai mai". Caro nonno, forse non la conoscerò come l'hai conosciuta tu ma credo che un giorno, se avrò la fortuna di raccontare qualcosa della mia vita a mio nipote, sicuramente gli dirò: "Noi vivevamo nella merda, tu non la conosci e forse non la conoscerai mai".
          Claudio Cassani
          Composta mercoledì 27 febbraio 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Claudio Cassani
            Sono arrivato alla conclusione che con più si è uomini di merda con più le donne perdono la testa... meglio fingere di essere single per farsi altre storie fisse, meglio tenere 2 piedi in una scarpa così da "stare" con la donna che non si ha il coraggio di mollare e "farsi" la nuova della quale si è innamorati, meglio ricoprire di attenzione le amiche perché per la propria donna c'è sempre tempo anzi è un passatempo, meglio farla piangere perché farla ridere è da uomini... ma la colpa non è sempre dell'uomo di merda ma troppo spesso è la donna che preferisce rimanere la carta igienica di quell'uomo di merda un uomo lo si distingue non per la propria "forza" ma per le sue debolezze.
            Claudio Cassani
            Composta martedì 9 novembre 2010
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Claudio Cassani
              Ci sarà sempre qualcuno che non crederà in te ma qualcun altro ti farà brillare nel suo cielo, ci sarà sempre qualcuno che ride mentre tu piangi ma qualcun altro prenderà il posto delle tue lacrime, ci sarà sempre qualcuno che sparirà quando sei solo ma qualcun altro arriverà per riempire la tua vita, ci sarà sempre qualcuno che giocherà coi tuoi sentimenti ma tu impara le regole del gioco e vincerai la partita.
              Claudio Cassani
              Composta martedì 11 gennaio 2011
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Claudio Cassani
                C'è chi passa notti insonni per dimenticare quei 5 minuti, chi invece 5 minuti gli bastano per perdonare i torti di una vita, c'è chi porta rancore per quella parola scappata, chi invece impegna parte della sua vita con la speranza di sentirla, c'è chi sarebbe capace di amare la persona che la sta pugnalando, chi invece non si accorge di chi gli sta donando il cuore, c'è chi non vede la soluzione migliore perché abbagliato dalla rabbia e chi pur vedendoci chiaro inciampa negli stessi errori, c'è chi ha nostalgia del tempo delle mele, chi invece si fa le pere per dimenticarlo, c'è chi perdona l'odio e chi disprezza l'amore, sarebbe tutto troppo semplice, questa è la vita.
                Claudio Cassani
                Composta lunedì 17 gennaio 2011
                Vota la frase: Commenta