Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna Di Lollo
Mi piacerebbe che il mondo urlasse il valore della gente quando è ancora in vita, che gettasse l'invidia alle ortiche, che riconoscesse il talento vero quando lo incontra e lo osannasse per il suo valore. Detesto i necrologi e il loro modo di sollevare il velo a cose fatte, quando i sacrifici del singolo non avranno più orecchie per godere dell'armonia della propria realizzazione.
Anna Di Lollo
Composta lunedì 14 novembre 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anna Di Lollo
    Il dolore è madre di tutte le cose, unità di misura della vita stessa, fonte di ogni creatività e forma artistica. Esso rappresenta l'esame continuo a cui l'esistenza ci sottopone.
    L'egocentrico, che lo palesa ai quattro venti, ha sofferto ancora poco. Chi lo tace ne ha conosciuta la dignità profonda che esso conferisce. Ma solo chi lo sopisce, lasciandovi germogliare sontuosi giardini ove far sbocciare distese di sorrisi, ha veramente superato la prova.
    Anna Di Lollo
    Composta mercoledì 13 dicembre 2017
    Vota la frase: Commenta