Barzellette


in Umorismo (Barzellette)
Su una linea urbana di una città italiana sale una donna nera incinta con quattro bambini al seguito dai due ai sei anni. Esprimendosi in italiano dice ai figli indicandogli posti vuoti sul bus "tu siedi là, tu siedi qui, tu mettiti lì. Visto che non c'erano più posti per l'ultimo, nota un signore anziano seduto comodamente che aveva le gambe un po' allargate e occupava un sedile un po' più ampio dei soliti e dice alla bimba più piccola facendosi sentire anche dal signore seduto." Wiki se tu chiedi a quel signore di chiudere un po' le gambe, ci sarebbe posto anche per te accanto a lui". Sentito quanto detto dalla donna di colore, il signore seraficamente così le risponde" Cara signora io le gambe posso sicuramente chiuderle, ma se le avesse tenute chiuse lei al momento giusto, oggi staremmo tutti un po' più larghi, non le pare?
Composta domenica 24 luglio 2016
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Carmine De Masi
    in Umorismo (Barzellette)
    Napoli: un appuntato e un maresciallo dei Carabinieri passeggiano per il mercato, si fermano davanti ad una bancarella che vende libri. L'appuntato si rivolge al maresciallo e dice: comprate la Livella a vostro figlio Gennaro? Il maresciallo un po' seccato gli risponde: appuntato Esposito, lo sapete che mio figlio fa il becchino e non fa il muratore.
    Composta domenica 19 giugno 2016
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Alido Ramacciani
      in Umorismo (Barzellette)
      Consiglio per curare la depressione.
      Prendete un collant, infilatelo sulla testa, prendete le gambe e, attaccatele sul filo per stendere la biancheria, sopra la vasca da bagno. Camminate lungo la vasca, adesso siete un filobus. Se vi mettete gli sci, diventerete un tram. Se riempite la vasca d'acqua, diventerete un un tram acquatico. Se vi mettete una torcia da minatore e spegnete la luce, diventerete una metropolitana. Se buttate un fon acceso nella vasca, diventerete un pendolino. Se togliete l'acqua e la riempite di cherosene, diventerete un aereo. Se ci buttate il fon acceso, diventerete un razzo. Se il tutto non vi ha aiutato, uscite, andate a comperare una bottiglia di Cognac e ubriacatevi; la depressione non vi passerà, ma almeno per un po' dimenticherete di averla.
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Scritta da: Paolo Broni
        in Umorismo (Barzellette)
        Un culturista porta una ragazza in camera sua e comincia a spogliarsi. Via via che si spoglia mostra i muscoli e dice:
        - Tocca questi pettorali. Sono dinamite!
        - Senti un po' questi bicipiti! Sono dinamite!
        - E questi dorsali? Non sono dinamite?
        - Guarda queste cosce! Vera dinamite!

        Alla fine, quando si è spogliato completamente, la ragazza lo guarda e dice:
        - Ma non è pericolosa tutta questa dinamite con una miccia così corta?
        Vota la frase umoristica: Commenta
          Scritta da: Paolo Broni
          in Umorismo (Barzellette)
          Due uomini sono nella savana africana, quando un leone li vede e comincia a correre verso di loro.
          I due fanno per scappare, ma uno dice:
          - Aspetta! Nello zaino ho qualcosa di utile!
          E tira fuori un paio di scarpette da ginnastica.
          L'altro grida:
          - Ma sei stupido? Anche con le scarpe da corsa non sarai mai più veloce del leone!
          - Non mi serve essere più veloce del leone. Mi basta essere più veloce di te.
          Vota la frase umoristica: Commenta