Sito di Barzellette!


Scritta da: Carmine De Masi
in Umorismo (Barzellette)
Napoli: un appuntato e un maresciallo dei Carabinieri passeggiano per il mercato, si fermano davanti ad una bancarella che vende libri. L'appuntato si rivolge al maresciallo e dice: comprate la Livella a vostro figlio Gennaro? Il maresciallo un po' seccato gli risponde: appuntato Esposito, lo sapete che mio figlio fa il becchino e non fa il muratore.
Composta domenica 19 giugno 2016
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Alido Ramacciani
    in Umorismo (Barzellette)
    Consiglio per curare la depressione.
    Prendete un collant, infilatelo sulla testa, prendete le gambe e, attaccatele sul filo per stendere la biancheria, sopra la vasca da bagno. Camminate lungo la vasca, adesso siete un filobus. Se vi mettete gli sci, diventerete un tram. Se riempite la vasca d'acqua, diventerete un un tram acquatico. Se vi mettete una torcia da minatore e spegnete la luce, diventerete una metropolitana. Se buttate un fon acceso nella vasca, diventerete un pendolino. Se togliete l'acqua e la riempite di cherosene, diventerete un aereo. Se ci buttate il fon acceso, diventerete un razzo. Se il tutto non vi ha aiutato, uscite, andate a comperare una bottiglia di Cognac e ubriacatevi; la depressione non vi passerà, ma almeno per un po' dimenticherete di averla.
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Paolo Broni
      in Umorismo (Barzellette)
      Un culturista porta una ragazza in camera sua e comincia a spogliarsi. Via via che si spoglia mostra i muscoli e dice:
      - Tocca questi pettorali. Sono dinamite!
      - Senti un po' questi bicipiti! Sono dinamite!
      - E questi dorsali? Non sono dinamite?
      - Guarda queste cosce! Vera dinamite!

      Alla fine, quando si è spogliato completamente, la ragazza lo guarda e dice:
      - Ma non è pericolosa tutta questa dinamite con una miccia così corta?
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di