Scritto da: ODIOSA

Quel vecchio

Io con i miei occhi di bimba guardavo quel vecchio che si trascinava stanco, era malgrado l'età un bell'uomo con una folta capigliatura bianca, il cappelluccio rubato a "Casablanca" ed in un impeccabile gessato nero.
Passava le sue giornate sulla panchina della piazzetta del paese, lo vedevo... [continua a leggere »]
Tindara Cannistrà
Vota il racconto: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di