Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Christabella del Mar

Una pausa per il mondo

Provo a riempire questo foglio, mentre tutto si svuota
le strade si liberano e i marciapiedi sono vuoti.
Le giostre nei parchi, i negozi del centro
il mondo si è fermato e cerca riparo,
la mente rinchiusa scende in strada
e si libera dei pensieri tetri,
lasciandoli al mondo come dipingendo un foglio.
Riempio questo foglio, mentre il mondo si svuota.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Christabella del Mar

    Quarantena

    Splende il sole sulle strade,
    spoglie del proprio popolo
    colme di solitudine
    e di un'insolita calma.

    Le piazze sono vuote,
    le serrande abbassate,
    le case sono piene.

    Regnano la solitudine,
    l'inquietudine,
    l'incredulità.

    Pare impossibile evitarlo,
    pare un miraggio sconfiggerlo.
    La speranza, però, è tanta ogni giorno
    leggendo i giornali.

    In un infinito di dubbi...
    c'è una certezza: la medicina.
    In un'infinità di mostri...
    ci sono certezze: i medici.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Christabella del Mar
      Paura e timore
      ingredienti perfetti contro l'amore
      socialità e solitudine
      uno l'opposto dell'altro.
      Ma in tempi come questi
      sembrano aver perso
      tutti e quattro il loro valore.
      Ma per chi non teme tale situazione
      solitudine paura e timore
      non fermeranno mai socialità e amore
      per chi invece si abbandona
      paura e timore annegheranno mente e core.
      Vota la poesia: Commenta