Poesie in lingua straniera


Scritta da: Elona
in Poesie (Poesie in lingua straniera)

Une dhe ti / Io e te

Besoj te ti,jo pse zhgenjen po se ti me zemer
Ne dore me jep nje  shenje,ndoshta genjehem
Kot si pa meshire,e kerkoj kete ndihme
Pse nuk ma jep,ndoshta do ndihem me mire
Nuk buzeqesh un po shpirti im
Perulem tek ti sepse gezoj shume
Qendroj ne kemb e ne heshtje e vuaj
Adhuroj un ciltersin dhe ne dhè te huaj
U bera shume e brishte jo se e kerkova
Por vete jeta me beri e un ty ta percolla
Nuk tu solla si e huaj por besnike ne gji
Se s'genjeva une me shume e ti kete e di
Harrova dhimbjet e marra ,i hapa zemren jetes
Kur mund te shoh e te jem prane teje
Ndoshta un e ti,apo ne te dy do na shohin
Te gjithe te gezuar,rruajm parime ,tregojm
Respekt,lejojm perqafime,puthje e dashuri
Jetojm ne nje jete Ku e dime qe do jemi pjese ne te dy,ne nje gershetim endrash te pafundme do ti bejme realitet e  nje lidhje te sinqerte do mundohemi ta mbajme perjete.

Credo in te non perché deludi ma perché tu col cuore
Nella mano mi dai un segno forse non mi inganno
Semplicemente senza pietà, lo cerco questo aiuto
Perché non me lo dai forse mi sentirò meglio
Non sorrido io ma il mio spirito, mostro umiltà nei tuoi confronti
E rimango in piedi e in silenzio soffro adoro la franchezza
Nella patria straniera, sono diventata molto fragile non perché
L'ho cercata ma la vita stessa mi ha fatta ed io a te, te l'ho trasmessa
Non mi sono comportata come straniera ma fedele nel seno
Perché non ho ingannato io più che te e tu questo lo sai
Ho dimenticato i dolori presi, le ho aperto al cuore la vita
Quando posso vedere e di stare accanto a te, forse io e te appare noi due
Ci vedranno, tutti felici custodiamo i principi, mostriamo
Rispetto permettiamo abbracci, baci e amore
Viviamo in questa vita dove sappiamo che saremo parte noi tutte e due
In un intreccio di sogni infinite le renderemo realtà e in una relazione sincera
Cercheremo di trattenerla in eternità.
Composta mercoledì 2 novembre 2016
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Elisabetta Cipolli
    in Poesie (Poesie in lingua straniera)

    MOZ-ART

    Concerto for flute and harp,
    and in grunting piggy
    he recognized a G sharp;

    the Music is catchy
    because of him, and superb
    is loveliness in his
    raspy idea. I would've loved
    to have had a Cordial with
    Amadeus, without gloved
    hands, shaking  the Sonic

    Space. But I shall content my self
    with an observating listenig
    to Symphony # 12.
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di