Le migliori poesie di Gaetano Toffali

Responsabile commerciale - Formatore, nato domenica 24 ottobre 1954 a Verona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Gaetano Toffali

Rondini ambite

Sere sfatte di solo buio
Carte scorse come tarocchi
A rigirare l'album del cuore
Viene mestizia in quasi dolore

Cerchi lontani raggiungono riva
Squilla il coraggio di dirle no
Cede la diga d'argilla viva
Sopra il baratro volare si può

Rondini ambite a far primavera
Lucciole incantate anche la luna
Sera a ponente soffia leggera
Ghiaccio di sale sciogliti in me.
Gaetano Toffali
Composta lunedì 30 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gaetano Toffali
    Le tue braccia questa sera
    Erano ancore
    Per i pensieri sbagliati

    Luce nella gloria
    Di un giorno triste
    Passato da nascere
    a vita ancora.

    Le tue labbra
    In questa sera
    Sarebbero se fosse
    Un istante di voluttà

    Nel vivere il minuto
    Che ricorderò domani
    Come gioia di vita

    e tu come lei
    Che ho amato e
    Mi ama
    Per come sono
    Non come vorrei
    Ma come vita
    Mi ha fatto
    Io imperfetto di me
    Io lusinga di te.
    Gaetano Toffali
    Composta nel dicembre 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gaetano Toffali

      Cedi all'amore

      Gli uomini sbagliano
      Quando non piangono
      Il silenzio dei forti
      È ancora vagante

      Amore ha brezza
      Che vuole tempesta
      Di fuoco e fulmini
      Vive certezza

      Al cielo pallido
      Gli aironi aspettano
      Aquile ignorano
      Paure instabili

      Gli uomini osano
      Quando si perdono
      Gli amori vivono
      Quando si cedono.
      Gaetano Toffali
      Composta lunedì 30 novembre 2009
      Vota la poesia: Commenta