Scritta da: CINELLA MICCIANI

Amore vero

L'amore apre
squarci d'infinito.
Avvincente, intrigante
ti sconvolge la vita.
Chi sa amare dà tutto
dona il suo cuore,
vive per l'altro,
lo comprende, l'aiuta.
Divide istanti magici
altri tristi, difficili.
Io vivo d'amore.
Me ne sazio, mi nutre,
illumina il mio cuore
mi fa volare in alto
sino a toccare il cielo.
L'amore non è passione
fine a se stessa,
semplice amplesso.
Questo aspetto è vitale.
Il desiderio lega amanti
li coinvolge, li unisce
ma ha i suoi tempi.
Va tenuto vivo, frizzante
con mille altri mezzi.
L'amore vero è dialogo,
comprensione dell'altro,
capirsi con uno sguardo
asciugarsi le lacrime.
L'amore vero unisce,
è empatia pura.
Accosta due cuori
e ne fa spuntare uno
meravigliosamente
unico e speciale.
Cinella Micciani
Composta lunedì 26 giugno 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: CINELLA MICCIANI

    Mille voci

    Il pensiero di te
    non mi lascia mai.
    Ha la tenerezza
    d'un bacio rubato,
    d'una carezza
    appena sfiorata.
    S'insinua nell'anima
    e diffonde la melodia
    di campane in festa
    che spandono nell'etere
    un profumo d'eternità.
    Con gli occhi lucidi
    colmi d'amore,
    bevo le tue tenerezze,
    mi nutro d'abbracci,
    volo come libellula
    nell'azzurro infinito,
    colorando l'anima
    di sprazzi di luce
    che s'insinuano
    tra nuvole bianche
    d'un cielo spruzzato
    da infiniti colori.
    Nell'anima mille voci,
    cori angelici,
    una quiete immensa.
    In un istante sono
    alba e tramonto,
    spuma marina,
    prato fiorito.
    Tutto è musica.
    Mille voci squillanti
    mi parlano di te.
    Sei orchestra e coro
    dell'anima mia.
    Cinella Micciani
    Composta martedì 23 maggio 2017
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: CINELLA MICCIANI

      L'amore è favola

      L'amore è favola.
      Mille sfaccettature,
      tutte splendide,
      meravigliose, uniche.
      L'amore è empatia,
      due anime fuse
      in un solo respiro.
      Un'alba mai vista,
      un tramonto di fuoco,
      un cielo stellato.
      È luce velata
      o brillio incandescente.
      Cuore che ti scoppia
      desiderio prorompente.
      L'amore è lacrime
      di gioia intensa
      o dolore straziante.
      È fiore in boccio,
      acqua cristallina,
      sorriso del mattino,
      carezza della sera.
      Abbraccio inatteso
      volo nell'immenso.
      L'amore è favola.
      Canto melodioso
      t'avvolge, coinvolge,
      irradia l'anima.
      Lo vivi ogni giorno
      nei battiti impazziti
      di un cuore estasiato.
      È aprirsi al mondo
      un dolce donarsi
      un abbraccio tenero
      un sussurro anelato
      due mani intrecciate.
      L'amore è presenza,
      dialogo, conforto.
      L'amore è vita vera.
      Una favola magica.
      Cinella Micciani
      Composta martedì 23 maggio 2017
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: CINELLA MICCIANI

        Lacrime e sorrisi

        Ogni cuore
        ha le sue lacrime.
        Ogni cuore
        ha i suoi sorrisi.
        Spesso ci capita
        di sentire i propri
        come unici, esclusivi,
        imparagonabili.
        Il pensarlo o crederlo
        è un errore grave.
        Ci porta ad isolarci
        o peggio a pensare
        che tutto ci sia dovuto.
        Diventiamo vittime.
        Pretendiamo aiuto
        sostegno, attenzioni.
        Non ci sfiora il dubbio
        che altri stiano peggio
        e in dignitoso silenzio
        stringano al cuore
        le sofferenze dell'anima.
        Apriamo il cuore.
        Non ci siamo solo a noi.
        Tendiamo la mano
        a chi non sorride più.
        Asciughiamo lacrime,
        camminiamo accanto
        a chi è solo, impaurito.
        L'amore è questo.
        Una condivisione
        di gioie e dolori,
        abbracci dati
        carezze ricevute.
        Amore è comprensione
        mani tese con slancio,
        un afflato sincero
        un soffio dell'anima,
        un respiro condiviso,
        un'empatia silenziosa
        ma sentita, sincera
        l'amore reale,
        è anelito di vita vera.
        Cinella Micciani
        Composta martedì 23 maggio 2017
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: CINELLA MICCIANI

          Credo in te

          Strana sei, vita.
          Pietosa, materna
          docile, abbracciante,
          cornucopia ricca
          ed armoniosa.
          Sai spargere
          a piene mani
          i tuoi preziosi doni
          e porti gioia immensa
          senza mai scegliere
          tra chi merita e no.
          In altri momenti
          appari ben diversa.
          Avida, violenta,
          a volte crudele,
          amara, malvagia,
          quasi sadica.
          Eppure credo in te.
          Sei un dono immenso.
          Il più grande, prezioso
          che c'è stato dato.
          Sei il sorriso che nasce
          su labbra innamorate,
          il vagito del neonato
          tra le braccia amorevoli
          di una nuova mamma.
          Sei un abbraccio
          che scalda il cuore,
          un segno di croce
          su chi se ne va
          dilaniando l'anima
          dei cari che restano.
          Eppure credo in te.
          Prendo sorrisi e lacrime
          sberleffi e carezze
          e m'aggrappo a te
          con l'anima e col cuore
          senza mai dimenticare
          che sei un dono raro.
          Sorridimi se puoi,
          condividi benevola
          il mio abbraccio.
          Io credo in te.
          Cinella Micciani
          Composta martedì 23 maggio 2017
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di