Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: CINELLA MICCIANI

Un amore immortale

È magico
quello che io sento
nel profondo del cuore
quando mi stringi
fra le tue braccia
così forte da levarmi il fiato.
S'illumina il mio mondo
la mente s'acquieta
il cuore impazzito fa capriole
mentre l'anima si colora
di pezzetti di cielo blu.
Ogni parte di me
sprigiona spicchi di sole
che danzano e cantano.
Una cascata di raggi scintillanti
si riversa nell'infinito spazio
mentre lucciole canterine
sfavillano dentro di me
come sprazzi di luce
misti a dolcissima musica.
Sono i nostri istanti di magia.
Divido insieme a te
un amore unico
un amore immortale.
Cinella Micciani
Composta lunedì 14 febbraio 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: CINELLA MICCIANI

    Con gli occhi del cuore

    Con questi occhi
    ti ho scolpito nell'anima
    ti ho trasmesso il mio amore
    sublimandolo
    sino a renderlo immortale.
    Con questi occhi
    t'ho aperto il mio cuore
    perché leggessi nelle pieghe
    più nascoste e segrete di me.
    Con questi occhi
    ho pianto lacrime disperate
    di struggente dolore.
    Ho visto i tuoi giorni tristi
    e t'ho sorriso, accarezzato
    teneramente cullato.
    Con questi occhi, amore mio,
    ho navigato nella tua anima
    sono entrata nelle tue vene
    fino a fondermi con te.
    Con gli occhi del cuore
    t'ho scelto per la vita.
    Tu sei stampato dentro di me.
    Cinella Micciani
    Composta venerdì 21 gennaio 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: CINELLA MICCIANI

      Spartito d'amore

      Tu sei dentro di me
      come un pensiero segreto
      come un sogno proibito
      come un bacio rubato.
      Tu sai farmi vibrare
      come corda di violino
      appena accarezzata.
      Amo le tue pazzie
      quando le dividi con me.
      Tu rendi magico e prezioso
      ogni istante di noi due.
      Stringo forte il tuo calore.
      Ti sento nel caos della vita.
      Ti sento nei miei silenzi.
      Non cambierei una nota
      del nostro spartito d'amore
      perché sei tu la mia musica
      sei tu la melodia eterna.
      Vivi nel mio mondo.
      Sei nel mio respiro.
      Palpiti in ogni battito
      del mio cuore.
      Cinella Micciani
      Composta venerdì 21 gennaio 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: CINELLA MICCIANI

        Tu sei qui

        Lustrate le speranze
        sepolta la sconfitta
        riavvolgo la mia vita
        come il nastro
        d'una cassetta consumata.
        Tu sei qui.
        Via le lacrime.
        Via il dolore.
        Sei vicino a me.
        M'abbracci
        mi stringi forte
        mi riaccendi col tuo calore.
        Sento le tue mani su di me.
        Un tuffo nel cuore
        una capriola dell'anima.
        Non c'è una nuvola
        nell'infinito spazio
        che ci circonda.
        Cinella Micciani
        Composta sabato 1 gennaio 2011
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: CINELLA MICCIANI

          Un cielo stellato

          Il sorriso dei tuoi occhi
          ha lo splendore
          dei laghi dorati,
          la luminosità
          di un cielo stellato.
          Tutte le emozioni
          e i sentimenti
          risplendono
          di una luce più intensa.
          In questo sfavillio,
          simile a polvere di stelle,
          m'immergo
          lasciandomi cullare
          dall'immenso mare azzurro
          che mi circonda.
          E il mio cuore
          impazzisce di felicità.
          Cinella Micciani
          Composta venerdì 31 dicembre 2010
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: CINELLA MICCIANI

            Guscio di cristallo

            Questo nostro amore,
            così fragile e impaurito
            così tenero e dolce,
            oggi è racchiuso
            in un guscio di cristallo.
            Vince lo scorrere del tempo.
            È più forte di ogni altra verità.
            È un amore vivo
            palpitante
            indistruttibile.
            Chiuso nel suo guscio di cristallo
            come gemma preziosa
            illumina il nostro mondo
            e rende speciale
            ogni istante di noi due.
            Vivo di questo amore.
            Vivo di te.
            Sarà così per sempre.
            Cinella Micciani
            Composta martedì 21 dicembre 2010
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: CINELLA MICCIANI

              A voi che restate

              Vi lascio il mio sorriso.
              Non lo sciupate.
              Quando c'è stato
              nasceva dal profondo
              era sincero.
              Vi lascio la mia fede.
              Vi sia cara.
              Se come me l'avrete
              darà forza e calore
              a tutto ciò che fate.
              Vi lascio la speranza.
              Io non l'ho persa
              e m'ha sorretta
              nei momenti neri.
              Vi lascio la lealtà.
              Fatela vostra.
              Vi aiuterà a capire
              a giudicare
              e se vorrete
              un poco a perdonare.
              Vi lascio il buonumore.
              È assai prezioso
              m'ha dato vita
              quando non ne avevo
              illuminando il buio dei miei giorni.
              Vi lascio anche il mio cuore.
              Ha amato tanto
              e ancora v'amerà fuori dal tempo.
              Non ho più nulla che valga regalare
              e son poca cosa questi miei tesori.
              Serbateli però, ve li offre il cuore.
              Tengo per me le ansie, quelle son mie.
              Non lascio né paure né tormenti
              e neppure le pene o i miei rimpianti.
              Racchiusi in fondo al cuore,
              ben serrati,
              li porto via con me.
              Non li cercate.
              Non vi sia di cruccio il non averli.
              La vita li darà senza misura.
              Anche ora
              nel lasciare i vostri visi
              a me restano più lacrime che sorrisi.
              Cinella Micciani
              Composta lunedì 6 dicembre 2010
              Vota la poesia: Commenta
                Scritta da: CINELLA MICCIANI

                Una canzone d'amore

                Sto qui in riva al mare
                con te racchiuso nel cuore.
                Il suono dolce delle onde
                sulla battigia
                accarezza la mia anima.
                Il profumo della salsedine
                si ferma sulla pelle
                e lascia il segno.
                Un po' come fai tu
                quando mi sfiori
                col tocco delicato della mano.
                Il silenzio intorno a me
                regala momenti magici.
                In questa pace assaporo
                ogni istante meraviglioso
                vissuto insieme a te.
                È vero che ogni giorno
                ha qualcosa di bello da dirti
                se lo sai ascoltare.
                Ora mi ha portato la tua voce.
                Tu sei le parole e la musica
                d'una splendida canzone d'amore.
                Cinella Micciani
                Composta giovedì 9 dicembre 2010
                Vota la poesia: Commenta