Raccolta di Frasi di Telefilm - migliori


Scritta da: Kate Jones
Vaughn: Volevo sapere come stavi!
Sydney: Mi prendi in giro?
Vaughn: No, volevo solo assicurarmi che...
Sydney: Non sei qui per sapere come sto, ma per sapere come stai tu! Perché sai bene cosa hai fatto, e vuoi sentirti a posto!
Vaughn: Ti ho sepolta! Cerca di pensarci un attimo!
Sydney: Non usare la razionalità come difesa, non dopo tutto quello che abbiamo visto! Vaughn, io e te abbiamo vissuto e respirato follia ogni giorno di lavoro, non c'è nessuna... nessuna razionalità: non posso neanche pretendere di parlare d'altro con te, qui si tratta solamente di fede! Io speravo che avresti detto "Sydney, mi ero arreso, avevo perso la fede", ma tu sei qui per cercare solo il perdono, e sia chiaro che non ci sono speranze che lo otterrai da me! Non ti dirò mai che ti capisco, non avrò compassione per te, non ti dirò "oh, dev'essere stata dura"! Vuoi sapere come mi sento io adesso? Io sto malissimo! Vaughn, io oggi sono a pezzi! E non... non perché ho perso te, ma perché se fosse successo a me io avrei aspettato! Avrei scoperto la verità, non mi sarei mai arresa, mai! E ora so che avrei perso soltanto del tempo prezioso!
Sydney Bristow (Jennifer Garner), Michael Vaughn (Michael Vartan)
dal film "Alias" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Marianna Mansueto
    - Elena: Mi ricordo tutto. Il momento migliore della mia transizione è stato tutto ciò che mi avevi costretto a dimenticare. Per esempio, come ci siamo conosciuti. Eravamo estranei, e mi hai detto che volevi che ottenessi tutto ciò che desideravo dalla vita. Damon, perché non me l'hai detto?
    - Damon: Avrebbe cambiato qualcosa? Non credo proprio.
    - Elena: Sei stato tu a chiedermi di scegliere, Damon, e l'ho fatto. Se devi infuriarti con qualcuno, allora prenditela con me, non con Stefan, o Matt, o nessun altro. Solo me. Se ci fossi stato tu al ponte, la scorsa notte, e non Stefan, e ti avessi implorato di salvare Matt...
    - Damon: Avrei salvato te. In un batter d'occhio, senza indugi.
    - Elena: È ciò che pensavo. Dunque Matt sarebbe morto perché tu non saresti riuscito a lasciarmi andare. Matt sarebbe morto!
    - Damon: Ma tu no! E avresti avuto modo di crescere e di avere la vita che desideravi, che meritavi. So che a suo tempo non lo capivo, ma ora lo capisco e l'avrei voluto per te, Elena. Te lo avrei lasciato volentieri e avrei fatto morire Matt, perché sono egoista. Ma questo lo sai già. La notte del nostro primo incontro non è la sola che ricordi.
    Elena Gilbert (Nina Dobrev), Damon Salvatore (Ian Somerhalder)
    Vota la citazione: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di