Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Preghiere.

Scritto da: Antonio Cuomo
Abbi cura di me, come se fossi il tesoro più prezioso che possiedi, come il regalo che aspetti a Natale. Ogni volta che mi perdo, vienimi a cercare e riportami a casa, tra le tue braccia mi sento al sicuro. Ogni volta che voglio fuggire via, sappi trattenermi con carezze di figlia. Per ogni delusione che assilla il mio cuore, sii tu la mia certezza. Quando una bugia ferisce il mio animo, raccontami ogni tua verità. Non lasciarmi da solo a camminare i sentieri bui della notte, accendi il tuo sole in quelle giornate gelide, nei momenti peggiori, cerca di essere il mio tempo migliore. Quando parlo parole che non conosci, ascoltami, mi spengo molte volte. Quando sono troppo pieno di impegni da sbrigare, non negarmi un tuo saluto. Non mi abbandonare nei rimpianti di un passato, che fanno tanto male, non mortificare il mio essere anziano, per un qualcosa che ho sbagliato, mi sentirei troppo in colpa. Promettimi di essere sempre quel sorriso che m'asciuga il pianto. Quando mi chiudo nelle prigioni dei miei pensieri, nascondendomi dalla vita, rimettimi in luce. Mi raccomando, abbi cura di me fino alla fine del mio tempo.
Antonio Cuomo
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Antonio Cuomo
    Nessuno lo saprà mai quante notti io e te giochiamo a nascondino. Quanti baci ho lasciato al vento, sono uno scemo lo so, ma lasciami l'illusione che quelle carezze sincere ti sono arrivate tutte. Manchi angelo mio. Ti penso in silenzio per non far ascoltare a nessuno il mio dolore, spesso pronuncio forte il tuo nome, ma invano aspetta una tua risposta. Di te non ho niente, ciò che posseggo è solo una foto ormai ingiallita dal tempo. Il tuo ricordo è un tormento che porto sempre con me e da cui non mi separerò mai, perché quel dolore è l'unico modo per averti con me. Ti Amo più dell'amore pesciolino mio, mi manchi! Qualcuno ha detto che se hai un figlio in cielo, hai un piccolo angolo di paradiso nel tuo cuore per sempre. Beh io avrei voluto tenerti per mano, ma il Buon Dio aveva altri progetti per te, eri troppo bello per camminare la terra. Aspetterò con ansia il giorno che avrò la stessa strada da percorrere insieme. Vorrò sapere ogni cosa, mi dovrai raccontare tutto quello che mi sono perso. A presto cuoricino.
    Antonio Cuomo
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Antonio Cuomo
      Un augurio molto speciale a tutti quei papà che sono stati vittime innocenti di un male infame. A quei vecchietti che in un letto di ospedale si sono arresi alla vita, senza poter lasciare un ultimo saluto, senza una parola da poter ricordare. Un abbraccio forte del cuore, a loro che hanno avuto un destino contrario, dopo una vita di sacrifici, senza aver rispetto da nessun Dio. Se ne sono andati silenziosi, con gli occhi bagnati dalla nostalgia sono saliti in paradiso per cercare perdono a Gesù.
      Antonio Cuomo
      Vota il post: Commenta