Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Antonio Cuomo
È quel dolore che porti con te
a fare di te un essere speciale.
I temporali della vita,
hanno lasciato danni irreversibili,
ma non distruggeranno mai quella tua dolcezza,
la tua voglia d'amare.
Tu che non sembri mai stanca, che non ti fermi dinanzi a niente,
sempre pronta a prendere in braccio un dolore,
hai tralasciato i tuoi sogni.
Tu che ti svegli prima
e ti addormenti quando tutti sono al sicuro,
tu che metti da parte la vita
per accarezzare tuo figlio.
Tu che sei l'amore vero,
il sorriso dov'era una lacrima,
tu che aspetti
Se pur nessuno si accorge di te.
Tu che corri sempre incontro alle nostre paure,
anche quando quel male ti fa claudicare
sei colei che resta dentro,
dove solo tu sai restare.
Qualcuno ti chiama Donna,
ma per me sei la mamma più bella.
Antonio Cuomo
Composta martedì 22 ottobre 2019
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonio Cuomo
    Sono qui a contare i passi del cuore
    per non annoiarmi in questo tempo vacante.
    L'amore non ammette mancanze,
    si nutre di ogni sua emozione,
    ma guai a tacerlo.
    Si trasforma in un essere vorace,
    che divora ogni tuo ricordo,
    bruciandoli insieme in un rogo infernale.
    Un pazzo che consuma l'unica sua via,
    per andare ad inseguire i suoi sogni.
    Antonio Cuomo
    Composta lunedì 24 giugno 2019
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Antonio Cuomo
      Tu sei il bisogno che avevo perduto.
      Il bene che avevo scordato.
      La voce che mi piace ascoltare.
      Sei una favola nuova, per chi ha sempre avuto paura del lupo.
      Tu, il nuovo cammino, che non smette mai di tenermi per mano.
      Perché dove portano le tue vie, è là, che trovo il mio destino.
      Antonio Cuomo
      Composta giovedì 6 giugno 2019
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Antonio Cuomo

        Femmena

        N'á strade ca è semp'á stessa,
        nu suonne c'á è già passate e tu nun è tenutò 'o tiempe pe to' piglià, nà rarità c'á nisciune sape verè. E cuntinua á campá ppe n'á gioia c'á ancorà ‘adda arrivà, ma ó tiempe pass'e chesta rosa s'appassisce senza c'á nisciune maje sè fermate nu mumunte ppe l'ammirà. Tu si ‘a cchiù bella cosa ca tene chistu munne, tu si comm’a na stella, che sule dint'o cielo do' bene vo' brillà.
        Antonio Cuomo
        Composta giovedì 7 marzo 2019
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Antonio Cuomo

          Amore per te

          Non c'è vita
          lontano dal suo cuore.
          Non c'è respiro
          dove è viva la sua assenza.
          Non ha battiti né pulsazioni
          un amore solo.
          Perché amare è un tenersi per mano,
          un insieme.
          Amare è un aggrovigliarsi,
          di passioni e desideri
          che fanno tremare senza paura.
          Amare è accendere nei suoi occhi
          i sorrisi più belli.
          Amare è scrivere sulla sua pelle
          le parole che raccontano il nostro sogno.
          Antonio Cuomo
          Composta giovedì 10 maggio 2018
          Vota la poesia: Commenta